Viva RaiPlay!, puntata in diretta: una serata con Fiorello e Tommaso Paradiso

Viva RaiPlay!, terza settimana per l'online show di Fiorello.

Con Fiorello il rischio è che ci si abitui alla 'diversità' del racconto: via via che le puntate si srotolano e che il programma assume una struttura riconoscibile, si attenua la portata 'rinvigorente' del format e dell'operazione, lasciando lo spirito più garibaldino a Viva Asiago 10, l'anticipazione delle 12 su RaiPlay. Lo stesso 'after-show' serale sta progressivamente perdendo la sua esplosività, mostrando sempre più parti scritte, sempre più momenti studiati e sempre meno spazi di creatività estemporanei.

In questo, però, appare sostanziale l'apporto degli ospiti: lo spirito del programma, per quanto dichiarato dal patto narrativo col telespettatore, è quello del gioco, dell'improvvisazione, del 'facciamo che' - tipica introduzione del gioco tra bambini - e per farlo Fiorello ha bisogno di complici all'altezza. Non tutti lo sono, anzi pochi ci riescono. Come dicevamo, chi fino a ora sembra aver incarnato meglio lo spirito del programma è Giorgia, protagonista della prima anteprima e poi ripassata nella sala Luciano Rispoli di Via Asiago per vedere cosa stava combinando Fiorello: da qui si innescano possibili fuori programma 'reali' che riescono davvero a esaltare il gusto della libertà dalle griglie che RaiPlay (e il suo Viva!) proclamano. I momenti migliori sono quelli davvero 'unscripted' e sarebbe stato da Teche un 'duetto' Fiorello - Franca Leosini: la sensazione è che persino Fiorello avesse patito un pizzico di timore reverenziale al cospetto di 'Sua Maestà dell'aggettivo allitterato'. Peccato, poteva venir fuori un evento da annali. Chissà che non si recuperi nel corso delle prossime puntate.

Viva RaiPlay!, la puntata in diretta di mercoledì 27 novembre 2019


  • 20.23

    Novità nell'attesa della puntata in live streaming: parte una clip che testimonia di un gruppo di ascolto di italiani in Canada.

  • 20.31

    Aperto il collegamento su Raiplay.

  • 20.31

    E inizia il collegamento col Tg1: è tornato Giorgino.

  • 20.32

    Dedica di Fiorello agli amici albanesi. A Roma inizia anche a piovere...

  • 20.33

    E arriva anche l'incursione legittimata di Mauro Fortini.

  • 20.35

    terminato il collegamento, inizia il programma.

  • 20.36

    Tommaso Paradiso bloccato all'accesso della Sala, dove il vigilante non fa entrare il pubblico. E così Fiorello e Phaim sono gli unici presenti a sentire Non avere paura.

  • 20.39

    Eccoli in modalità fans... L'applauso non si sente: l'ipotesi playback sta diventando certezza.

  • 20.43

    Fiorello continua la campagna "Dallo studio Luciano Rispoli di Via Asiago": e su, Salini, intitoliamola questa sala a Rispoli!

  • 20.45

    "Ma quanto ci metterete a intolarmi una cosa a me, eh? Anche un corridoio, mi accontento! Lì ci passano tutti. Ma voglio lo Speciale Porta a Porta": perora la causa presentata da Mariano Sabatini e fa l'imitazione di Vespa. "Salvini, un terrone di meno... è contento?"

  • 20.47

    Momento Anna Fontana. Ma quanto somiglia ad Alex Vause di Orange is the new Black.

  • 20.49

    Per lo spazio Bollino Rosso ecco da Ravenna Random che canta Rossetto. Ma viene da Riccione. E la sirena dell'ambulanza sotto è fantastica.

  • 20.52

    Antonello Venditti e Francesco De Gregori live insieme (5 settembre 2020 all'Olimpico) diventano occasione di aneddoti sulla loro dipendenze dal fumo. E il collegamento immediato va a Camilleri.

  • 20.56

    Mash-up di tutta la scaletta del concerto Venditti + De Gregori: cioè canta le canzoni di Venditti a mo' di De Gregori e viceversa. Veramente da folli.

  • 20.59

    "Graaaazie Rimmel" merita l'applauso.

  • 21.03

    Si ritorna con Fiorello e Anna Foglietta in un pezzo apposta per RaiPlay.

  • 21.07

    Il marito della Foglietta è notevole, ma non è un attore. Gag scritta sulla vita quotidiana di due attori.

  • 21.14

    Bravi, ma pezzo non indimenticabile.

  • 21.14

    Saluto per l'orchestra, stasera da Love Boat (?).

  • 21.15

    Oddio, la regina è quiiii! Franca Leosini con Fiorello: ma una puntata speciale insieme no, eh?

  • 21.16

    Ma Tommaso Paradiso ce l'ha una voce live, sì? Insieme a Fiorello si gioca agli anni '80.

  • 21.18

    Duello a base di microfoni: parte la base e quando finisce il primo a estrarre il microfono dalla fondina sceglie il pezzo. Paradiso sceglie Nada, Amore disperato. Si ma Paradiso la voce non ce l'ha... si sente solo Fiorello.

  • 21.22

    Fiorello sceglie Gloria di Tozzi: se anni '80 devono essere che siano sul serio... Diciamocelo, però: Tommaso Paradiso in questo duetto è veramente inutile. Facciamo che invece di cantare si mette a fare le citazioni di tutti i film anni '80, eh, che è meglio...

  • 21.26

    La puntata finisce qui, sulle note di Gloria e l'afonia di Paradiso. Ora ci vorrebbe un ospite a sorpresa come fece Giorgia qualche giorno fa: quello è lo spirito.

  • 21.28

    Fiore prova a lasciare Paradiso da solo sul palco e fargli fare un po' di show, ma non va. Per fortuna c'è la mamma in platea, accanto ad Anna Safroncik e a Monica Marangoni (che Fiore però non (ri)conosce).

  • 21.31

    Paradiso confessa di essere stato gran fan degli Oasis e parte Cremonesi. "Anche quando scrivevo io le mie cose in inglese mi ispiravo a loro...". E per fortuna inizia a cantare... e a stonare su Wonderwall.

  • 21.33

    "Poi dopo ho scoperto Dalla". Fiorello propone Futura: "Ma è difficile... tu inizi e io ti vengo dietro" dice Paradiso. Fiore allora invita sul palco anche le maestre di canto, note anche al pubblico tv. Riconosco Maria Grazia Fontana

  • 21.35

    Facciamo che cantano tutti meno Paradiso?

  • 21.40

    Laura Mantovano, direttore editoriale del Gambero Rosso in platea.

  • 21.41

    Gemelli di Guidonia in un pezzo dedicato ai formaggi, da Via Asiago...

  • 21.41

    Facciamo che torna anche la Foglietta in jeans?

  • 21.42

    Oddio, ecco che si ritoglie le lenti a contatto. Ma non cosiiiii. Pure gli viene una congiuntivite!

  • 21.44

    Filmato dalle prove con Anna la truccatrice che canta al posto di Anna Foglietta...

  • 21.45

    ... che intanto se la ride dietro le quinte.

  • 21.45

    La cantante preferita della Foglietta è la partner di Leali a Sanremo 1989 e lancia l'ipotesi di Ti Lascerò... Mettono un attimo in scena tutto l'ingresso.

  • 21.47

    La Foglietta canta in stile cantante originale e scatta l'applauso a scena aperta del pubblico di via Asiago.

  • 21.49

    Per la chiusura Arrivederci a questa sera. 'Ormai' anche l'after show è scritto...


Viva RaiPlay!, anticipazioni e ospiti puntata mercoledì 27 novembre 2019

Fiorello è ormai alla terza settimana di Viva RaiPlay!, lo show only web di cui è mattatore e che va in live streaming su RaiPlay dalle 20.35 circa ogni mercoledì, giovedì e venerdì. E come sempre seguiremo la puntata live su TvBlog.

Arriviamo alla settima puntata 'regular', se si escludono cioè le anteprime andate in onda nell'access prime time di Rai 1 come 'assaggio' della portata principale: e ancora mi domando perché la numerazione delle puntate non separi le anteprime dallo show tout court. Vero è che con Fiorello tutto è show, paratesti e intertesti inclusi: peccato che non ci sia un extra su quanto accade in studio durante il break pubblicitario, che resta il momento narrativamente più incomprensibile (non commercialmente, ovvio) di tutta l'operazione.

Il progetto, lo ricordiamo, ha anche l'obiettivo di distruibuire contenuti su tutte le possibili piattaforme: se la tv ha fatto da trampolino (e continua a farlo grazie ai collegamento col Tg1, diventati un genere a parte), la radio raccoglie il best of nel fine settimana, mentre sempre sul web Fiorello riesce a riportare l'esperienza di Edicola Fiore con l'anteprima Viva Asiago 10, in onda intorno alle 12.00.

Se gli ospiti tendono a essere sempre una sorpresa il cast fisso comprende il Mollica puppit, il maestro Enrico Cremonesi, Danti, gli Urban Theory, i Gemelli di Guidonia, solitamente coinvolti nell'after show, e l'adorabile Phaim Bhuiyan, che conduce lo spazio Bollino Rosso dedicato ai 'giovani' talenti. E a proposito di talenti musicali, facile pensare che in questi giorni arrivi ospite Max Pezzali, di cui Fiorello ha 'spoilerato' in anteprima su Twitter la data a San Siro del prossimo luglio.

Ricordiamo che “Viva RaiPlay!” è un programma di Rosario Fiorello, scritto con Francesco Bozzi, Pierluigi Montebelli, Federico Taddia e Andrea Boin, Enrico Nocera, Edoardo Scognamiglio, per la regia di Piergiorgio Camilli. Va in onda il mercoledì, il giovedì e il venerdì alle 20.35 (circa) in esclusiva su RaiPlay per un totale di 18 puntate.

 

  • shares
  • Mail