Salvate il soldato Mauro – La Gialappa’s si schiera

A Mai dire Grande Fratello, i Gialappi prendono una posizione chiara a proposito della prossima eliminazione: al grido di salvate il soldato Mauro, cercano per tutta la puntata di convincere i televotanti – ma esistono davvero? E se esistono, me li fate conoscere? – a salvare Mauro Marin, in nomination insieme a Gabriele Belli. Già,

di


A Mai dire Grande Fratello, i Gialappi prendono una posizione chiara a proposito della prossima eliminazione: al grido di salvate il soldato Mauro, cercano per tutta la puntata di convincere i televotanti – ma esistono davvero? E se esistono, me li fate conoscere? – a salvare Mauro Marin, in nomination insieme a Gabriele Belli.

Già, Mauro, perlomeno, è una fonte di perle per i Gialappi, sempre costretti a raschiare il fondo del fondo dei filmati dei provini (a proposito: ci riuniamo a una richiesta del trio comico. E’ possibile capire perché mai nessuno sappia cosa significhi tallone d’Achille?). Raschiare il fondo perché non è che i Ciccio Benzina si trovano ogni volta, eh?

E così, in una nomination che in un certo senso è l’ennesimo colpo al casting di questo Grande Fratello 10, è la Gialappa’s che si schiera.

Del resto, siamo al paradosso: due dei personaggi forti, Mauro che è stato tenuto al caldo in albergo (con un’inutile candid iniziale che, tengo a ricordare, è stato uno dei momenti meno riusciti di tutta questa edizione del GF) e che è entrato a far casino e sparigliare e Gabriele, l’annunciato, chiacchieratissimo uomo che prima era una donna, sono l’uno contro l’altro pronti a uscire. Già. Difficile, correggere in corsa gli errori, nel casting di un reality show. Ma voi, che ne pensate? Siete con i Gialappi o no? Chi volete eliminare?

Ultime notizie su Grande Fratello

Grande Fratello è la versione italiana del format olandese Big Brother, in onda in Italia su Canale 5 dal 2000.

Tutto su Grande Fratello →