Junior Eurovision Song Contest 2019: che lo Zecchino d’Oro prendesse appunti…

La finale dello Junior Eurovision Song Contest e la recensione.

Lo Junior Eurovision Song Contest conferma la potenza televisiva del format dell’Eurovision che, dal 2011, anno che ha segnato il ritorno in gara da parte dell’Italia, ha attecchito definitivamente anche nel nostro paese, meritandosi, per quanto riguarda la versione “adulta”, una prima serata sulla rete ammiraglia Rai.

L’efficiente format dell’Eurovision dovrebbe essere da ispirazione per quanto riguarda eventi e manifestazioni televisive, non per forza prettamente musicali, nel nostro paese dove si preferisce, invece, da sempre, la serata istituzionale e tradizionale: un po’ più di coraggio, in tal senso, non guasterebbe.

Quando un format, infatti, rende godibilissima la serie di esibizioni di 19 ragazzini, pressoché tutti sconosciuti, con canzoni, in alcuni casi, anche non facilmente fruibili, proposte in lingue musicalmente “ostiche”, significa che il livello di funzionalità dello stesso è altissimo.

Visto che stiamo parlando di bambini e ragazzini, se lo Zecchino d’Oro, ad esempio, prendesse esempio e prendesse appunti, senza copiare, dallo JESC, non farebbe un soldo di danno e riuscirebbe a proporre uno show più fresco, più nuovo, più moderno, rimettendo al centro i bambini e mettendo in piedi uno show destinato soprattutto a loro, i più piccoli.

Anche lo Junior Eurovision Song Contest si sarebbe meritato un contesto televisivo più importante: ovviamente, la domenica pomeriggio è “occupata” da Domenica In ma, come si è visto spesso in passato in occasione di gran premi di Formula 1, un’eccezione si potrebbe anche fare, visto e considerato anche che la sfida televisiva della domenica pomeriggio non esiste più e che, quindi, si potrebbe anche osare.

Nulla, ovviamente, contro Rai Gulp e contro i presentatori/commentatori di quest’edizione, Mario Acampa e Alexia Rizzardi, che hanno svolto il loro ruolo in modo pulito, rivolgendosi, ovviamente, al pubblico di Rai Gulp.

Lo Junior Eurovision Song Contest è una manifestazione musicale internazionale, riservata a ragazzi dai 9 ai 14 anni provenienti da tutta Europa, che andrà in onda su Rai Gulp, domenica 24 novembre 2019.

Junior Eurovision Song Contest 2019: le anticipazioni della finale

Domenica 24 novembre 2019, a partire dalle ore 15.50, andrà in onda la diciassettesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest.

L’Italia sarà in gara con Marta Viola, 10 anni, proveniente da Chieri (Torino), che interpreterà il brano intitolato La voce della terra.

I 19 giovani artisti finalisti si esibiranno dal vivo e, com’è accaduto durante l’edizione precedente, sarà utilizzato il voto online, che contribuirà per il 50% alla classifica finale. Il pubblico italiano potrà votare per l’Italia e per Marta Viola sul sito www.jesc.tv fino alle ore 16 di domenica 24 novembre.

L’evento sarà condotto da Ida Nowakowska, Aleksander Sikora e Roksana Węgiel. La diretta italiana sarà commentata su Rai Gulp da Mario Acampa e da Alexia Rizzardi.

La manifestazione si svolgerà alla Gliwice Arena di Gliweice in Polonia. I 19 paesi in gara sono i seguenti: Italia, Australia, Francia, Russia, Macedonia del Nord, Spagna, Georgia, Bielorussia, Malta, Galles, Kazakistan, Polonia, Irlanda, Ucraina, Paesi Bassi, Armenia, Portogallo, Albania e Serbia.

Junior Eurovision Song Contest 2019: dove vederlo

La finale dello Junior Eurovision Song Contest 2019 andrà in onda oggi pomeriggio, a partire dalle ore 15:50, su Rai Gulp.

La puntata sarà disponibile anche in streaming su Rai Play.

Successivamente, la finale sarà visibile per intero sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

Junior Eurovision Song Contest: Second Screen

Lo Junior Eurovision Song Contest è presente sul web con il sito ufficiale della manifestazione.

La manifestazione musicale si può trovare anche su Facebook con la pagina ufficiale.

Junior Eurovision Song Contest si può trovare anche su Twitter con l’account ufficiale: @EurovisionJr. Gli hashtag ufficiali con i quali è possibile commentare l’evento sono #Jesc2019 e #ShareTheJoy.

Junior Eurovision Song Contest ha anche un profilo ufficiale su Instagram.

Per chi vuole seguire il programma in liveblogging, infine, lo Junior Eurovision Song Contest sarà disponibile in tempo reale su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 15:50.

Ultime notizie su Eurovision Song Contest

Eurovision Song Contest: nel 2013 sarà organizzato dalla Svezia.

Tutto su Eurovision Song Contest →