L'autore Lorenzo Campagnari diventa conduttore (con il nome "Lorello") per Zelig Tv

Ogni lunedì, su Zelig Tv, Lorenzo Campagnari (aka Lorello) conduce Fantastico Credici!.

Da autore televisivo a conduttore davanti alle telecamere. Da Nicola Savino a Giancarlo Magalli, in passato, sono stati in molti a fare il salto della quaglia. Ora è toccato a Lorenzo Campagnari. Una carriera scintillante dietro programmi di successo, la sua, passata attraverso X Factor (tutt'ora lavora come autore di Alessandro Cattelan), L'Isola dei Famosi, Bake Off, Quelli che il calcio, Victor Victoria, Il Contadino Cerca Moglie, eccetera, eccetera.

Dal 28 ottobre, e ancora per quattro settimane, ogni lunedì Lorenzo Campagnari va in onda su Zelig Tv (sul canale 63 sul digitale terrestre) con il programma Fantastico credici!. Lo show, sin dal titolo, ammicca ai grandi varietà della tivù anni Settanta e Ottanta. L'idea era nata un anno fa, nel noto locale Ghe Pensi Mi del quartiere Nolo di Milano (dove Campagnari è già una star e dove conduce anche il Festival di SanNolo): un sold-out dietro l'altro, fino all'arrivo in televisione. Dove Campagnari si fa chiamare... Lorello! Chiaramente un nome scelto per omaggiare la Cuccarini.

A Fantastico Credici!, ogni settimana, c'è spazio per il nonsense e la follia. Al fianco di Lorello, ecco alcune "vallette" come Marisa Passera, Daniela Collu, Valentina Ricci e Annie Mazzola, ma anche ospiti del calibro di Alessandro Sampaoli, Matteo B Bianchi, Diego Passoni, Paola Marella e Gianpaolo Gambi. Lo show è imprevedibile: presente in studio, come nei veri varietà, una band (forse l'orchestra costava troppo) e pure un corpo di ballo, i Caporales San Simòn, provenienti dalla Bolivia ma bergamaschi d'adozione.

Che sia la nascita di una nuova carriera per Lorenzo Campagnari, ma davanti alle telecamere?

  • shares
  • Mail