Conto alla Rovescia e il fattore "Eredità" che distrae non poco

La prima puntata di Conto alla Rovescia.

Gerry Scotti, nel promo della prima puntata di Conto alla Rovescia, ha esordito, annunciando l'imminente messa in onda di un quiz "studiato e pensato" per far giocare il pubblico assieme a tutti i concorrenti. Esattamente, come in ogni quiz...

Toni eccessivamente rivoluzionari a parte, in Conto alla Rovescia, si è involontariamente innescato un altro meccanismo, un gioco nel gioco, già visto, in realtà, in occasione di altri debutti di nuovi game show, ossia la ricerca delle somiglianze, delle analogie con i programmi "cugini", anche perché, quando si tratta di game show basati su domande e risposte, ideare qualcosa di concretamente nuovo è oramai sempre più difficile.

Scorrendo con la visione della prima puntata di Conto alla Rovescia, siamo rimasti tutti molto influenzati, e, di conseguenza, distratti, dal Fattore E, dove E sta per Eredità, il competitor di Conto alla Rovescia, in onda su Rai 1 (entrambi i game show, tra l'altro, sono prodotti da Banijay Italia).

Meccanismo di eliminazione a parte, praticamente identico (da 6 concorrenti iniziali si arriva al vincitore di puntata che si gioca il malloppo finale), 2 giochi hanno chiaramente richiamato L'Eredità, la prova chiamata L'Eccezione, che ha ricordato un gioco a caso del game show di Rai 1, per nulla famoso, la Scossa, e la manche intitolata Sembra Ieri, che ricalca il gioco dei Fantastici 4.

Si è trattato di attinenze subito apparse all'occhio, talmente palesi che, come già anticipato, hanno distratto non poco il telespettatore nel prosieguo della visione e nella ricerca, ovviamente, di un elemento davvero distinguibile.

Anche perché il Tempo, costantemente sottolineato anche da Gerry Scotti nei suoi lanci pubblicitari, in realtà, lascia molto spazio al Caso, se dobbiamo sottolineare il gioco che dà il titolo al programma e che fa da leit-motiv, durante l'intera puntata, per sancire, manche dopo manche, i vari eliminati (meccanismo che, anche questo, ricorda l'Eredità, tra l'altro).

Il Conto alla Rovescia, infatti, più che altro, è il gioco del passare la bomba con la miccia accesa (gioco televisivo "analogico" molto nineties) che, in questo caso, è stato "digitalizzato" e reso più moderno ma che, di fatto, è quel gioco lì.

Nel Conto alla Rovescia dalla durata di un minuto, i concorrenti non hanno realmente a che fare con il tempo come unico grande nemico ma con tante variabili aleatorie che possono portare anche ad un'eliminazione immeritata di un concorrente (il che non è un difetto perché, nella logica "crudele" di un quiz, è una componente che ci può anche stare).

E poi si arriva al gioco finale, dove il mood adrenalinico ricorda molto il gioco finale di Avanti un Altro. In questo caso, si è notato il limite di Gerry Scotti nel gestire prove di questo tipo perché, nella parte del gioco dove il montepremi inizia a diminuire con il passare dei secondi, il conduttore, di cui conosciamo ampiamente lo stile giocoso e goliardico, si lascia andare a commentini vari che penalizzano il concorrente (lo stesso limite si è potuto notare anche nel gioco I vasi comunicanti).

Ad ognuno il suo: Paolo "Eminem" Bonolis, in questo caso, avrebbe gestito il gioco alla grande.

Per ora, quindi, Conto alla Rovescia appare come un enorme cantiere aperto, con il lato positivo che, essendo un format italiano, il programma è più facilmente maneggiabile.

Cercare un elemento icastico e allontanare le somiglianze sono i due problemi più urgenti.

  • 18:45

    Inizio trasmissione. Gerry Scotti nel promo: "Un gioco studiato e pensato per farvi giocare insieme a noi".

  • 18:50

    La puntata ha iniziato alle ore 18:46. Gerry Scotti ha 5 concorrenti davanti a sé. Scotti: "Per vincere, dovete essere più bravi degli altri e più veloci della luce!".

  • 18:54

    Il primo gioco determina subito una prima eliminazione. Gerry Scotti ha chiesto ai 5 concorrenti vari tipi di pasta: ad ogni risposta, la pericolosa "palla rossa" dell'eliminazione passa da concorrente a concorrente. Beatrice è la prima eliminata. In questo caso, più che la velocità, è la casualità a determinare l'eliminazione.

  • 18:58

    La concorrente eliminata viene sostituita dal "campione" che, in questo caso, è il miglior concorrente selezionato ai provini. I concorrenti non hanno le etichette con i nomi e ciò non aiuta molto. Nella seconda manche, ogni concorrente deve semplicemente rispondere ad una serie di domande: chi sbaglia, va al conto alla rovescia, chi indovina, va avanti. Tra i concorrenti di oggi, c'è un'ex concorrente de Il gioco dei 9.

  • 19:02

    Mauro è il concorrente che esce indenne da questa manche. Gli altri 4 vanno al conto alla rovescia che è esattamente il gioco iniziale. Il meccanismo è molto simile al gioco della bomba che scoppia. La seconda eliminata è Maria Grazia.

  • 19:10

    Dopo la prima pausa pubblicitaria, ritroviamo i 4 concorrenti rimasti pronti per il terzo gioco intitolato Le eccezioni. Davanti ad una lista di 12 nomi, i concorrenti devono azzeccare le 9 risposte esatte (3 sono sbagliate).

  • 19:14

    Al termine di questo gioco, 3 concorrenti vanno al conto alla rovescia finale. Il montepremi accumulato, fino ad ora, è di 60mila euro. Gabriele esce immune dal gioco, Daniele è il terzo eliminato.

  • 19:26

    Dopo la seconda pausa pubblicitaria, arriva la quarta manche intitolata Sembra Ieri. Gerry Scotti fornisce un evento storico ai concorrenti che devono indovinare il decennio durante il quale è avvenuto.

  • 19:30

    Gabriele è il primo finalista di questa prima puntata di Conto alla Rovescia.

  • 19:34

    Un nuovo conto alla rovescia stabilirà il secondo finalista tra Mauro e Massimo. Quest'ultimo, "campione" in carica, sfiderà Gabriele.

  • 19:46

    Gabriele e Massimo si sfidano nel gioco de I vasi comunicanti. In questo caso, il montepremi accumulato viene spartito in base alle risposte esatte fornite dai due concorrenti. Massimo arriva a 65.500 euro e diventa campione effettivo.

  • 19:50

    Nell'ultimo gioco, il campione Massimo dovrà fornire 20 risposte esatte in 3 minuti di tempo. Dopo un errore, più passa il tempo, più i soldi vengono "mangiati" dal tempo.

  • 19:54

    Il concorrente, però, durante il gioco finale, può ottenere, con 3 risposte esatte consecutive, uno "stato di grazia" durante il quale il tempo non scorre.

  • 19:58

    Il campione Massimo non riesce ad arrivare alle 20 risposte esatte richieste. La prima puntata di Conto alla Rovescia termina qui.

Conto alla Rovescia è un game show condotto da Gerry Scotti, in onda ogni giorno, nel preserale di Canale 5, a partire dalle ore 18:45.

Conto alla Rovescia: le anticipazioni della prima puntata

A partire da questa sera, lunedì 18 novembre 2019, avrà inizio il nuovo game show di Canale 5, condotto da Gerry Scotti, dal titolo Conto alla Rovescia che prenderà il posto di Caduta Libera.

In ogni puntata di Conto alla Rovescia, format italiano, 5 concorrenti, oltre che a sfidarsi tra loro, dovranno combattere anche contro il tempo: alle loro spalle, infatti, un maxi schermo mostrerà al pubblico un countdown che i concorrenti non potranno vedere.

Alla fine di ogni manche, un concorrente verrà eliminato. Nell'ultima manche, invece, il concorrente rimasto proverà a vincere il montepremi accumulato.

I giochi saranno i seguenti: Passo o chiudo, Le eccezioni, Sembra ieri, I vasi comunicanti, Il conto alla rovescia e Timeout.

Conto alla Rovescia: dove vederlo

La prima puntata di Conto alla Rovescia andrà in onda su Canale 5 a partire dalle ore 18:45.

La puntata sarà visibile anche in streaming sul sito ufficiale di Mediaset Play dove sarà possibile rivederla anche una volta terminata la messa in onda, nella sezione On Demand.

Conto alla Rovescia: Second Screen

Conto alla Rovescia è presente sul web con una sezione a parte sul sito Mediaset Play.

Su Facebook, invece, possiamo trovare il game show condotto da Gerry Scotti nella pagina ufficiale di Mediaset Play.

Su Twitter, invece, l’account ufficiale di Mediaset Play è il seguente: @MediasetPlay. L'hashtag con il quale si può commentare il programma è il seguente: #contoallarovescia.

Mediaset Play ha un profilo ufficiale anche su Instagram.

Per chi vuole seguire il programma in liveblogging, infine, la prima puntata di Conto alla Rovescia sarà disponibile in tempo reale su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 18:45.

  • shares
  • Mail