Addio a La Domenica Ventura. Il programma cambia nome e pelle (Anteprima Blogo)

Dal 24 novembre La Domenica Ventura si trasforma in La Settimana Ventura. Lo show di Raidue cambia nome e pelle, aprendosi ad altri temi oltre a quello calcistico. La metamorfosi era già cominciata con l'innesto dei ragazzi del Collegio

La Domenica Ventura si trasforma e cambia nome. Dal 24 novembre il programma della mattina di Raidue - attualmente in pausa per l'impegno della Nazionale - diventerà La Settimana Ventura. Al timone resterà sempre Simona Ventura che, con molta probabilità, traghetterà la trasmissione in una metamorfosi di contenuti.

Nato come presentazione della domenica di Serie A, lo show ha via via adottato dei cambiamenti lasciando il taglio prettamente calcistico.

E’ un esperimentoaveva dichiarato Carlo Freccero a Tv Blog - abbiamo trovato la chiave del programma, ossia mescolare il calcio e la tv. Fare colore sugli anticipi, lanciare Quelli che il calcio e inoltre esaminare ogni puntata un programma di televisione”.

Da inizio novembre sono ospiti fissi in studio alcuni ragazzi de Il Collegio che, di fatto, lanciano l’appuntamento del martedì successivo. Una sorta di promozione interna, ma al contempo anche lo sfruttamento strategico del programma più visto e potente della rete.

Con le interviste a Valeria Marini e Lorella Cuccarini, La Domenica Ventura si è inoltre aperta ad un pubblico più popolare, mentre è recentissimo l’avvicendamento tra Francesco Rocchi e Amedeo Goria nel ruolo di spalla della Ventura.

Sul fronte degli ascolti la trasmissione continua a non brillare, nonostante la recente risalita. Dopo essere stato segmentato in due parti con l’innesto dell’anteprima, lo spettacolo era in seguito tornato al conteggio globale del dato Auditel. Il segmento introduttivo, infatti, tendeva ad ottenere un risultato migliore rispetto al blocco ufficiale.

  • shares
  • Mail