Una Storia da Cantare, Cristiano De André: "Volevo cantare La Canzone del Padre: non hanno voluto"

Rai 1 ha celebrato il padre Fabrizio De André, ma il figlio Cristiano non era tra gli ospiti: il perché lo spiega via social.

La prima puntata di Una Storia da Cantare, tutta dedicata a Fabrizio De André, è appena finita quando su Facebook compare un post di Cristiano De André. Il figlio di Faber spiega al pubblico le ragioni della sua assenza dallo 'speciale' di Rai 1.

"Mi avevano invitato ieri sera a partecipare allo speciale che ha mandato in onda Rai 1 su mio padre. Sarei andato volentieri a cantare “La Canzone del Padre“ e sarebbe stato anche un bel momento, perché è una delle canzoni per me, oltre che personali, simbolo del disco e del tour “Storia di un Impiegato" che sto portando in giro con grande successo da circa un anno nei più grandi teatri italiani, ma non hanno voluto.
Volevano che ne facessi un’altra.
Tendenzialmente mi va sempre meno di sentirmi dire cosa devo fare o cosa è meglio che faccia, poi non so per cosa o per chi...
Cosi ho preferito seguirlo da casa.
Saluto comunque e ringrazio tutti gli artisti che hanno partecipato e mando un salutino con la manina anche a Rai 1, con Settecentesco inchino".


De André non si addentra nelle ragioni del no alla sua proposta né chiarisce quale sarebbe stata la proposta avanzata dagli autori. Il risultato è che il primogenito di Faber - nato dal primo matrimonio, quello con Enrica "Puny" Rignon - ha preferito non partecipare all'evento tv - molto criticato sui social dai fedelissimi del cantautore genovese - e ha lasciato  'gli onori di famiglia' a Dori Ghezzi.

Ovviamente siamo pronti a raccogliere le spiegazioni degli autori del programma, qualora volessero davvero rispondere alla critica di Cristiano. Nel frattempo dispiace non averlo visto tra gli artisti che hanno accettato l'invito di raccontare il loro De André e di cantarlo, alla loro maniera e con le loro emozioni: tra gli ospiti ricordiamo PFM, Mauro Pagani, Massimo Ranieri, Morgan, Ornella Vanoni, Loredana Berté, Nek, TheAndré, Anastasio, Willy Peyote, Lino Guanciale, Elena Sofia Ricci.

  • shares
  • Mail