Master Challenge - Sfida ai Massari: diretta prima puntata

Iginio Massari 'sfidato' da 8 professionisti non si può credere: diciamo che i concorrenti devono competere con la maestria di 'casa Massari'.


Master Challenge - Sfida ai Massari su Food Network dal 20 novembre


  • 21.55

    E vediamo com'è questo nuovo cooking, che cambia però nelle ultime due puntate.

  • 22.00

    "Ogni sua frase è una sentenza!": a Napoli si direbbe "è Cassazione".

  • 22.01

    E siamo a Brescia. Piazza della Loggia. Neanche il tempo dell'intro che scatta la pubblicità,. Ma come?

  • 22.06

    Location, ristorante Carlo Magno.

  • 22.06

    Domenico Di Clemente e fabrizio Fiorani primi due giudici.

  • 22.08

    Pino Ladisa da Bari vs Sergio Gagliardi di Roma gli sfidanti di oggi. Solo uno arriva in semifinale.

  • 22.09

    Un giudice è romano e uno pugliese, come i concorrenti. Oddio, la consegna del guanto della sfida: chi perde lo deve riconsegnare.

  • 22.09

    Prima prova: devono fare la Bignolata in 75'. "Il maestro Massari è il maestro Massari" dice il giudice Di Clemente. Però...

  • 22.11

    Si parte dal disegno del progetto: più tradizionale il pugliese Pino, più osante il romano Sergio.

  • 22.12

    Debora nota choux nel disegno di Pino e scatta la lezione sulla storia del bignè, italiano.

  • 22.13

    Voice Over dominante e qualche inserto di commento.

  • 22.15

    Oddio la colonna sonora usata è un classico delle produzioni La5.

  • 22.16

    Senza pathos, del tutto: la voice over appiattisce tutto. In tutto questo Pino va a occhio e non pesa (Iginio è ancora vivo?) e ha fatto bigné da dimensioni 'meridionali', come nota Debora: a Brescia uno di quei bigné fa monoporzione.

  • 22.20

    Ogni giudice carica il proprio corregionale, quindi.

  • 22.20

    "Una torta di nozze non la puoi fare quando gli sposi sono in viaggio di nozze" è il modo di Iginio di dire che devono muoversi.

  • 22.21

    Assaggi: quattro categorie e per ciascuna i giudici esprimono una preferenza. Iginio vale doppio.

  • 22.22

    Pino ha detto che avrebbe usato le mandorle e invece ha usato le nocciole, Sergio ha fatto bigné non così piccoli come aveva detto. Giudizio incrociato e confuso.

  • 22.25

    Con 3 voti per 4 categorie è un casino.

  • 22.27

    Prima della seconda sfida, pausa caffè sponsor.

  • 22.30

    Seconda sfida, che richiama prove internazionali di pasticceria: i concorrenti devono realizzare un dolce con 13 ingredienti scelti dai Massari. Possono togliere due ingredienti e i giudici chiedono spiegazioni delle loro scelte. E hanno 105'.

  • 22.31

    Massari contesta il fatto che abbiano lasciato due zuccheri, ovvero a velo e semolato. "Prendevate solo quello a velo e recuperavate un ingrediente utile... iniziamo male!".

  • 22.32

    Ad aiutarli nella progettazione, i 'propri' giudici.

  • 22.33

    I testi spiegano alcune preparazioni.

  • 22.43

    Posso dire che l'unico motivo per vedere questo programma è sentire e vedere Iginio Massari?

  • 22.56

    Esce Pino.

Ne avevamo parlato qualche mese fa e adesso il programma arriva in palinsesto: parliamo Master Challenge - Sfida ai Massari, nuovo baking/cooking show al via mercoledì 20 novembre dalle 22.00 su Food Network, canale del Gruppo Discovery visibile sul 33 del Digitale Terrestre. E noi lo seguiremo col nostro liveblogging.

Si tratta del primo cooking show con Iginio Massari non in veste di ospite, ma di giudice e anche di 'misura' di tutte le creazioni presentate nel corso delle puntate previste. Accanto a lui la figlia Debora, sempre più presente nelle attività televisive di famiglia, braccio destro del maestro anche nel cuore della Pasticceria Veneto a Brescia.

Il sottotitolo parla di una 'Sfida ai Massari', ma messa così ha poca ragione di essere: sfidare i Massari è, oggettivamente, missione persa. E proprio in questi giorni Iginio Massari è risultato, per il nono anno consecutivo, il miglior pasticcere d'Italia per il Gambero Rosso. Piuttosto Iginio e Debora Massari propongono creazioni che gli 8 concorrenti, già pasticceri di professione e provenienti da tutta Italia, dovranno replicare cercando di essere quanto più fedeli alle originali, nel gusto e nell'aspetto. A valutare quanto presentato ci saranno i Massari e anche maestri pasticceri loro ospiti, anche in questo caso otto. Nella finalissima poi ci sarà davvero chi proverà a misurarsi con i Massari, a proprio rischio e pericolo.

Master Challenge - Sfida ai Massari, il format


In ogni episodio una giuria composta da due Maestri pasticceri giudicherà i dolci preparati dai concorrenti in base alla fedeltà al progetto, estetica, gusto, organizzazione, tecnica e capacità di esecuzione. Il giudizio finale di Iginio Massari varrà doppio rispetto a quello degli altri giudici e potrà determinare l’andamento della sfida decretando un vincitore per ciascuna puntata e l’accesso alla semifinale.


Nelle prime quattro puntate gli otto pasticceri si affrontano in due manche: nella prima si sfidano realizzando un dolce 'obbligatorio' assegnato dai Maestri mentre nella seconda possono dare libero sfogo alla fantasia e all'individualità.


Nel quinto appuntamento, sotto l'occhio attento di una giuria e accanto agli immancabili Debora ed Iginio Massari, la prima fase porta i vincitori delle prime quattro puntate a scontrarsi fra loro per aggiudicarsi le prime due posizioni, consentendo così l'accesso ad una seconda manche 'al buio' in cui i due sfidanti assaggiano un dolce bendati per poi riprodurlo al meglio. Solo il concorrente che si aggiudica tutte le prove può accedere al duello finale con l’aiuto di uno dei colleghi che lo hanno sfidato in semifinale. Nell’ultima puntata il finalista si troverà faccia a faccia con degli avversari d’eccezione: Debora e Iginio Massari. Quattro famosi critici gastronomici valuterrano i dolci senza sapere chi li ha cucinati decretando così il vincitore del duello finale.


In tutto, quindi, sei puntate da un'ora prodotte da Cinquantotto srl, società bresciana come Massari. Il debutto è quindi fissato per mercoledì 20 novembre, alle 22.00, sul canale all food di Discovery.

  • shares
  • Mail