La mafia uccide solo d'estate 3 non ci sarà: l'annuncio di Pif (Video)

Tramite un video Pif ha annunciato che La mafia uccide solo d'estate 3 non ci sarà, ma ha anche detto che la serie ha debuttato in Inghilterra

La mafia uccide solo d'estate 3 non si farà. La seconda stagione della serie tv tratta dall'omonimo film di successo di Pif (che della serie è stato anche autore e voce narrante), andata in onda l'anno scorso, è così l'ultima della fiction che ha raccontato alcuni episodi più o meno noti legati alla mafia in Italia e soprattutto in Sicilia tramite gli occhi di una famiglia qualunque.

A darne l'annuncio è stato, nelle ore scorse, lo stesso Pif, tramite un video pubblicato sui social network. "Siccome c'è ancora gente che me lo chiede, non ci sarà una nuova serie", ha detto l'autore e regista. "Piangiamo con occhio solo", ha però aggiunto, "nella prima e nella seconda serie abbiamo detto delle cose importanti, è già un miracolo che siamo riusciti a dirle. Certo, mi dispiace, perché l'idea era di arrivare a Falcone e Borsellino, passando per tutti i morti ammazzati dalla mafia che la gente ignora spesso e volentieri, come Carmelo Iannì, l'albergatore ucciso da Geraldo Alberto, e noi siamo riusciti a raccontarlo nella seconda serie".

"E' andata così", conclude Pif, "io ormai ho smesso di dispiacermi. Non ci sarà mai una comunicazione ufficiale, quindi ve lo dico io. Facciamo che la terza e la quarta serie ve le racconto io quando ci incontriamo". La serie tv, in effetti, partendo dal 1979 avrebbe dovuto intrecciare le vicende private della famiglia Giammarresi e del piccolo protagonista Salvatore (Edoardo Buscetta) con le vicende di cronaca che scossero in quegli anni la Sicilia, fino a giungere, appunto, agli attentati contro Falcone e Borsellino. Nel cast della serie comparivano anche Claudio Gioè, Anna Foglietta, Francesco Scianna, Valentina D'Agostino, Angela Curri e Nino Frassica.

La prima puntata della serie aveva esordito con 6,3 milioni di telespettatori, mentre la seconda stagione aveva subito un netto calo, registrando ascolti poco più superiori ai 3,6 milioni di persone. Rai Fiction, evidentemente, ha preferito dedicarsi ad altri progetti, ma spiace che un'idea come questa, che univa il racconto d'impegno civile al family dramedy, non possa vedersi completato.

Le brevi avventure dei Giammarresi, però, sono nel frattempo sbarcate all'estero: la serie, infatti, è in onda sul canale inglese Channel 4, con il titolo "Mafia kills only in summer". "La cosa mi rende molto orgoglioso", ammette Pif, "anche perché quando da ragazzino vivevo a Londra seguivo Channel 4". La serie ha debuttato ieri: va in onda la domenica sera alle 23:00.

  • shares
  • Mail