Cartabianca, il 19 novembre duello Bonaccini-Borgonzoni

Cartabianca ospiterà il 19 novembre il confronto tra i candidati alla presidenza dell'Emilia Romagna, Bonaccini e Borgonzoni. Un colpaccio sul fronte politico per la Berlinguer. Ma sul piano televisivo l'interesse è tutto da decifrare

Non avrà lo stesso appeal del duello tra Matteo Salvini e Matteo Renzi, ma niente non è. Bianca Berlinguer incassa il sì di Stefano Bonaccini e Lucia Borgonzoni che si scontreranno a Cartabianca il prossimo 19 novembre.

Per i due candidati alla presidenza dell’Emilia Romagna si tratterà del primo confronto in televisione in vista dell’attesissimo appuntamento elettorale del 26 gennaio 2020.

Il voto in Emilia rappresenta un test fondamentale anche per il governo e un risultato negativo di Pd e Cinque Stelle potrebbe addirittura provocare scossoni fino a Roma.

Non sarà solo un dibattito sull’Emilia Romagna, affronteremo pure questioni nazionali”, rassicura Bianca Berlinguer.

Quello che sul fronte politico è sicuramente un colpaccio da parte del programma di Raitre, sul piano dell’appeal mediatico è tuttavia un match tutto da decifrare.

Quanta presa può avere un faccia a faccia tra Bonaccini e Borgonzoni su scala nazionale? E soprattutto, di quanto ci si riuscirà a scostare dalle problematiche riguardanti il territorio di riferimento?

  • shares
  • Mail