La Domenica Ventura ci ripensa: scompare l'anteprima, si torna all'unico dato Auditel

A La Domenica Ventura scompare l'anteprima e si torna all'unico dato Auditel. Il blocco che si intendeva isolare e 'scartare' in realtà totalizzava più share del programma vero e proprio. Ecco allora il ripensamento

E’ forse uno dei pochi casi in cui si procede al contrario: rinunciare alla suddivisione del programma in blocchi per tornare al conteggio unico. Accade anche questo a La Domenica Ventura che per qualche settimana aveva introdotto un’anteprima di circa venticinque minuti chiamata ad isolare il segmento teoricamente più debole, così da esaltare di conseguenza il resto della trasmissione.

In questo modo, il programma vero e proprio di Simona Ventura finiva col durare appena 35 minuti - dalle 12.20 alle 12.55 - pari al 65% del totale.

Ma l’escamotage non ha portato a miglioramenti e la trasmissione, sofferente sul fronte dell’Auditel, finiva con l’offrire un dato scorporato che risultava paradossalmente più ‘conveniente’ nel blocco che si intendeva scartare. E’ accaduto il 6 ottobre, con il 4,1% di share ottenuto nell’anteprima e sceso successivamente al 4, e il 20 (al ritorno dalla pausa per le nazionali) quando dal 3,9% si è crollati al 3,1.

Dal 27 ottobre i titoli di testa sono quindi tornati ad apparire in apertura di programma, come a simboleggiare il ripensamento avvenuto in corso d’opera. La media unica ha tuttavia riportato il dato globale ai minimi termini: 3% di share domenica scorsa e 3,4 ieri.

L’idea estrema, volendo scherzare, potrebbe essere quella di una collocazione dell’anteprima in coda, calcolando come ufficiale solo la primissima parte dello show. Una provocazione, ma non si sa mai…

  • shares
  • Mail