Adriano Celentano a Verissimo: "Pubblico amerà più Adrian che Adriano" (VIDEO)

L'intervista di Silvia Toffanin, a pochi giorni dal ritorno su Canale 5 del Molleggiato

"Il pubblico amerà più Adrian che Adriano. Finché il pubblico non si accorgerà di Adrian, io sarò salvo. Io vorrei essere come Adrian, ma ho ancora molto strada da fare, purtroppo". Lo ha detto Adriano Celentano nell'intervista esclusiva rilasciata a Silvia Toffanin e trasmessa oggi da Verissimo.

Il Molleggiato ha conversato con la conduttrice (che si è prestata allo sketch iniziale dei vigilantes che la bloccano all'ingresso in studio) in vista dell'appuntamento con il suo nuovo show in onda su Canale 5 in prime time a partire da giovedì prossimo, dopo il flop di Adrian di inizio 2019.

Io non mi sento un politico, ma mi sento un po' preoccupato in questo periodo. Per i cambiamenti climatici, per gli scompensi che poi riflettono nella mente delle persone. Forse per questo ho scritto Adrian.

Celentano, col solito stile enigmatico e ipnotico, ha detto:

Adrian tratta tutti i temi tranne uno. Quale? Devi farmi un'altra domanda, per scavalcare la risposta. Le pause ci saranno, ci sono sempre, ed è abbastanza grave a volte. Quando faccio una pausa penso a riempirla, ma non sempre ci riesco.

L'intervista, realizzata nello studio che ospiterà lo show di Celentano e molto lavorata, in termini di montaggio e musiche, in post produzione, si è chiusa così: "Sono così anche nella vita? No, nella vita sono peggio".

  • shares
  • Mail