Cartabianca schiera Corona contro Salvini-Renzi. Iene non citate nel servizio sui Cinque Stelle

A Cartabianca Mauro Corona appare due volte, con la seconda uscita che avviene proprio mentre comincia il duello Salvini-Renzi a Porta a Porta. E quando si parla delle contestazioni dei Cinque Stelle a Napoli, Le Iene non vengono citate

Che a Cartabianca fossero preoccupati per la concorrenza dei due Mattei a Porta a Porta lo aveva ammesso la stessa Berlinguer una settimana fa: “Purtroppo saranno contro di noi dalle 11 di sera”. A dire il vero il duello è cominciato prima, subito dopo il fischio finale di Liechtenstein-Italia, sovrapponendosi così per ben ottanta minuti al talk di Raitre.

La contromossa ad ogni modo non è mancata ed è stata assai visibile, con la doppia uscita di Mauro Corona. Attorno alle 22, al termine dell’intervista a Roberto Fico, l’alpinista è apparso per circa diciotto minuti per poi ripresentarsi alle 22.50 in punto, proprio mentre su Raiuno veniva lanciata la sigla di Porta a Porta.

Lei resta con noi” ha avvisato la Berlinguer, in una sorta di lavoro di convincimento del proprio pubblico a non trasferirsi altrove.

Nel secondo round, Corona è rimasto collegato fino alle 23.10, arrivando anche a dare istruzioni per l’accensione del fuoco: "Bisognerebbe insegnarlo ai bambini nelle scuole. Può capitare di perdersi nel bosco...".

Salvini contro Renzi non è stato tuttavia l’unico grattacapo per Cartabianca, che ha dovuto pure vedersela con l’attesa per il servizio de Le Iene sull’aggressione subita da Filippo Roma domenica scorsa a Napoli al raduno dei Cinque Stelle. E il cortocircuito è andato in scena quando proprio la Berlinguer ha dovuto introdurre il servizio ‘di casa’ sulla manifestazione che però, all’interno, nonostante mostrasse la feroce contestazione, non citava minimamente la trasmissione di Italia 1, né il suo inviato.

Quando arriva Virginia Raggi i suoi sostenitori se la prendono con i giornalisti”, recitava la voce fuori campo. “La sindaca viene allontanata dalla sicurezza e tornata la calma risponde alle domande”. Peccato che nelle immagini si vedesse nitidamente Roma insultato al grido di “venduto”.

Il reportage sarebbe stato trasmesso pochi minuti dopo sulle reti Mediaset. Un escamotage per evitare l’assist?

  • shares
  • Mail