Cortesie per gli ospiti 2019, seconda stagione per Csaba, Thomas e Valbuzzi

Confermato il 'nuovo' trio del format di Real Time, che torna nell'access prime time con la seconda stagione del loro Cortesie per gli Ospiti.

Non hanno scimmiottato i predecessori e hanno trovato una propria 'dimensione' nel racconto di Cortesie per gli ospiti, amatissimo caposaldo di Real Time tornano in onda dopo una lunga pausa con un trio di esperti/giudici rinnovato. Un anno dopo il trio è stato confermato e si presenta al pubblico di Real Time con la prima di 28 nuove puntate in da questa sera, lunedì 30 settembre, come sempre alle 20.10.

Non che nel frattempo Real Time abbia fatto sentire al pubblico la mancanza del programma, viste le repliche 'a loop'. Ora però arrivano nuovi protagonisti e nuove sfide con lo chef Roberto Valbuzzi a valutare i menù proposti dai concorrenti, l’architetto Diego Thomas a commentare case e arredi e Csaba dalla Zorza a esaminare gusto e bon ton.

Se i conduttori sono riusciti a trovare un loro amalgama, sia pur senza riuscire a caratterizzarsi come imvece riuscì a fare il trio originario - che ha lasciato un segno indelebile nell'immaginario del programma - è il meccanismo/racconto del 'nuovo' Cortesie a lasciare un pizzico di insoddisfazione nel racconto: la sfida a coppie, il racconto dei preparativi, il resoconto delle cene hanno forse perso un po' di quello 'sparkling' che le prime stagioni sapevano regalare. Il programma, però, ha un suo schema blindato che funziona e che si fa sempre seguire con un certo piacere.

In attesa dello spin-off sui b&b, in questa seconda stagione vedremo i giudici ancor più in viaggio rispetto alle origini: oltre alle 'tradizionali' mete milanesi e romane, vedremo i 3 giudici viaggiare da Napoli a Torino: in tutto, come detto, 28 episodi da 60' prodotti da Magnolia (Banijay Group) per Discovery Italia. E se volete commentare sui social, l'hashtag è #CortesiePerGliOspiti.

  • shares
  • Mail