Scenes From an Italian Restaurant, le canzoni di Billy Joel diventano una serie antologica

Un progetto realizzato da MGM e Universal Music

Una canzone che racconta un mondo, una storia, un universo di emozioni e sensazioni. Sempre di più il mondo della musica si fonde con il cinema e le serie tv e se le biografie dei cantanti da Freddie Mercury al Rocketman di Elton John conquistano il grande schermo, il tentativo dei produttori seriali è quello di trasformare le canzoni e le loro storie in un racconto a puntate.

Su questa linea si inserisce il progetto cui stanno lavorando Universal Music Publishin Group con MGM Television: trasformare le canzoni di Billy Joel in una serie tv. Il progetto si intitola Scenes From an Italian Restaurant come il titolo di una delle canzoni dello sterminato catalogo di Billy Joel.

La serie sarà costruita con ciascun episodio ispirato a una canzone del grande artista con i personaggi presi dai suoi brani tra cui Piano Man, Sgt O'Leary, Mamma Leone o The Stranger. I brani saranno re-immaginati e ri-arrangiati dal gruppo di lavoro di Billy Joel su sua indicazione con l'obiettivo di portare i suoi brani verso una nuova direzione.

Kevin Fox, proveniente dal mondo dei procedurali di Law & Order: SVU, sta lavorando alla creazione della serie che sarà poi proposta ai diversi network, prodotta da Joel e da Steve Cohen storico collaboratore del cantante e autore con cui ha anche realizzato Billy Joel: New York State of Mind.

Difficile immaginare un prodotto di questo tipo su un broadcaster in chiaro se non come speciale per un ristretto periodo di tempo come le feste natalizie. ABC nella scorsa pilot season aveva provato a realizzare Heart of Life basata sulle canzoni di John Mayer ma il progetto non è stato ordinato. Sicuramente più facile vederlo su un canale cable o su una piattaforma di streaming.

Billy Joel è il sesto artista a livello mondiale ad aver venduto di più con 84,5 milioni di dischi venduti. Una buona base di fan da cui partire per MGM con il presidente Steve Stark che ha sottolineato come la serie si concentrerà "meno sulla vita di Billy e più sulle storie delle sue canzoni".

  • shares
  • Mail