Franco Di Mare a Blogo: "Andare al posto di Fabio Fazio non mi fa dormire la notte! Benedetta Rinaldi? Darei non so cosa darei per condurre Frontiere con lei..." (Video)

L'intervista di TvBlog a Franco Di Mare.

A partire dalle ore 23:20, questa sera, lunedì 23 settembre 2019, andrà in onda Frontiere, il nuovo programma di inchieste condotto da Franco Di Mare.

In questa prima puntata di Frontiere, Franco Di Mare affronterà il caso della tragedia di Corinaldo, avvenuta la notte dell'8 dicembre 2018 nella discoteca Lanterna Azzurra, dove 6 persone, 5 adolescenti e una donna di 39 anni, rimasero uccise.

Noi di TvBlog abbiamo intervistato Franco Di Mare in occasione della conferenza stampa di presentazione del programma. Franco Di Mare ci ha parlato del nuovo programma e della prima puntata con queste dichiarazioni:

Non ci saranno vere e proprie inchieste ma sarà un programma che ricucirà inchieste, con testimonianze intorno a fatti di cronaca e avvenimenti accaduti in passato, ma anche di recente, per cercare di fare il punto su quello che è accaduto. Io sarò in studio da solo, senza pubblico, come Caronte o Virgilio a seconda delle prospettive, e accompagnerò il telespettatore all'interno di storie che si sono dipanate nel corso del tempo, frammentandosi. Fornirò tutte le tessere di un mosaico perché alla fine il quadro diventi completo. La vicenda di Corinaldo è stata raccontata in maniera frammentaria perché è stata una vicenda lunga: le presunte, al momento, responsabilità di chi ha fatto di una discoteca, qualcosa che sembrava una discoteca ma non lo era, il fatto che, quella sera, fosse arrivato un trapper troppo in ritardo rispetto all'annuncio dato e questo ha fatto riempire a dismisura il locale ben oltre i limiti consentiti e poi la presenza nel locale di una banda di rapinatori che, usando del gas urticante, ha creato il caos che poi ha causato il crollo della balaustra e la morte per schiacciamento di 6 ragazzini e la mamma di una di questi che cercava di proteggerlo.

Franco Di Mare andrà ad occupare lo slot orario durante il quale, nella scorsa stagione, è andato in onda Che fuori tempo che fa di Fabio Fazio:

Andare in onda al posto di Fazio? E' una roba che non mi fa dormire la notte! Andare al posto del mitico, grande, Fabio Fazio è una cosa che toglie un pò il respiro. Mi auguro di essere all'altezza della sfida, faccio i miei migliori auguri a Fabio per la sua nuova avventura, sempre in Rai, ma su un'altra rete: abbiamo un pubblico che è diverso nel senso che io mi occupo di eventi di cronaca e di attualità, Fabio, invece, il lunedi aveva un tono più giocoso e scherzoso rispetto ai suoi classici appuntamenti quindi si tratta di pubblici diversi. Mi auguro comunque di interessarli nel succo della tradizione, della compostezza e della ricerca dell'azienda intorno a temi di grande attualità, trattati con garbo e magari anche con competenza.

Franco Di Mare è stato anche nominato uno dei vicedirettori di Rai 1:

Il mio obiettivo come vicedirettore sarà fare il meglio possibile perchè Rai 1 continui ad occupare, e torni a farlo, il ruolo che gli spetta all'interno del panorama dell'informazione e dell'intrattenimento nazionale.

Il conduttore e giornalista ha anche commentato i recenti sfoghi a mezzo stampa di Benedetta Rinaldi, sua ex collega a Unomattina:

Benedetta è una magnifica, straordinaria, collega. Rimpiango molto la sua presenza accanto a me, darei non so che cosa per condurre Frontiere insieme a lei... Io mi auguro che, il più presto possibile, torni ad occupare il ruolo di primo piano che le spetta e che merita.

Nel video, ci sono le dichiarazioni integrali di Franco Di Mare.

  • shares
  • Mail