Barbara Ronchi a Blogo: "Imma Tataranni personaggio non accattivante, ma pubblico la amerà" (VIDEO)

Ai microfoni di Blogo parla l'attrice che nella serie di Rai1 interpreta Diana De Santis

"È una delle prime volte che un personaggio femminile sia un sostituto procuratore e, soprattutto, protagonista assoluto di una fiction. Il personaggio di Imma Tataranni è straordinario, come mai si era visto prima. Non è un personaggio semplice, non è accattivante, è tutto il contrario: è cinica, è votata al lavoro. Credo, però, che, a poco a poco, Imma farà innamorare il pubblico. È un personaggio che non ha nessuna intenzione di farsi amare, però come è successo a noi attori sul set, anche il pubblico si innamorerà di lei". Ne è sicura Barbara Ronchi, l'attrice che in Imma Tataranni - Sostituto procuratore, la nuova serie di Rai1 al via domenica 22 settembre in prima serata, interpreta Diana De Santis. La fiction è liberamente tratta dai romanzi del Premio Campiello Mariolina Venezia Come piante tra i sassi, Maltempo e Rione Serra Venerdì (editi da Einaudi):

Li ho letti per l'occasione, sono bellissimi. Anche la sceneggiatura era scritta benissimo, è stata facile da recitare.

La Ronchi sarà nel cast di Luna Nera, serie di Netflix in uscita nel 2020, "la prima italiana sulle streghe". In apertura di post il video integrale dell'intervista.

DIANA DE SANTIS (Barbara Ronchi)

Compagna di classe di Imma dai tempi del liceo, oggi è la sua assistente in Procura: cancelliera di ruolo, tuttofare per necessità. Dolce e misurata, vive il suo lavoro come una routine. Non nutre particolare interesse per le indagini se non quando le permettono di fantasticare e sovrapporre il suo amato mondo delle fiction televisive alla realtà; allora si mette a fare congetture di ogni genere che Imma smonta drasticamente. Diana è votata alla sua famiglia, in par ticolare alla figlia Cleo, nata dopo quindici anni di tentativi e che nomina in ogni suo discorso. Il marito invece fa il segretario comunale in Friuli, lontananza che crea a Diana parecchi problemi in famiglia. Con Imma si scontra spesso, anche perché la PM mal sopporta di dover lavorare con una ex compagna di scuola che ogni giorno le chiede confidenza e comprensione. Dal canto suo, Imma continua a essere sé stessa: esigente, diretta, brusca. Con Diana ancor più che con chiunque altro.

  • shares
  • Mail