Checco Zalone a Domenica in dal suo film “Cado dalle nubi” a “Spain” di Chick Corea

C’è un artista vero, anzi un vero showman che oggi era ospite della “Domenica in” condotta da Pippo Baudo. Con il pretesto di annunciare l’imminente uscita del suo film “Cado dalle nubi” (storia quasi autobiografica prodotta dalla Taodue e distribuita da Medusa) nelle sale cinematografiche italiane dal 27 novembre, Checco Zalone calcava per la prima

di

C’è un artista vero, anzi un vero showman che oggi era ospite della “Domenica in” condotta da Pippo Baudo. Con il pretesto di annunciare l’imminente uscita del suo film “Cado dalle nubi” (storia quasi autobiografica prodotta dalla Taodue e distribuita da Medusa) nelle sale cinematografiche italiane dal 27 novembre, Checco Zalone calcava per la prima volta il palcoscenico di RaiUno. Fra l’altro era presente in studio il direttore di rete Mauro Mazza, da Checco chiamato simpaticamente “maestro” Mazza, che ha confessato lo stesso Zalone ad inizio del suo intervento, gli ha raccomandato di non dire parolacce,chissà se il dirigente gli ha anche chiesto di entrare nella sua squadra…

Nel corso del suo spazio Zalone ha intonato le sue divertentissime canzoni, parodie di celebri pezzi, fra cui “Il mio amico” cantata da Anna Tatangelo in un Festival di Sanremo. Un dialogo poi davvero piacevole quello fra Pippo Baudo e Zalone che ha toccato anche le origini del comico pugliese, dalla sua laurea in giurisprudenza fino alla voglia di buttarsi nel mondo della musica, ha poi spiegato la frase che ha detto al Magazine del Corriere della sera, cioè che lui sarebbe “la foglia di fico” di Mediaset. E’ poi partita una clip del film “Cado dalle Nubi” dove troviamo il nostro eroe impegnato nella classica scena di presentazione ai genitori della propria fidanzata, lui pugliese e loro lombardi, il gioco nord-sud è tutto da gustare, video dopo il salto.

Ma il momento più bello dell’ospitata di Checco Zalone a “Domenica in” è stato quando Pippo gli ha chiesto di suonare un pezzo musicale “serio” e la scelta di Zalone è caduta sul brano di Chick Corea “Spain” , uno dei più celebri pezzi del Jazz moderno, fra i più belli della storia di tutto il Jazz, scritto da Corea nel 1971. Prima di eseguire il brano Zalone ha voluto sottolineare anche il fatto di come nei suoi spettacoli televisivi non gli permettano di eseguire questo tipo di musica perché “non fa ascolti”, vale la pena di riflettere anche su questo, visto il contesto in cui scriviamo. Di certo oggi abbiamo potuto vedere come il talento di Checco Zalone vada ben oltre le parodie musicali, pur divertentissime che ci presenta nei suoi spettacoli televisivi, un talento il suo, a nostro giudizio, pronto a spiccare il volo in un one man show stile Fiorello, dopo la serata del mese scorso su Mediaset, anche nel prime time di RaiUno, vero “maestro” Mazza?

Dopo il salto il video dell’ospitata di Checco Zalone a Domenica in di oggi.

I Video di Blogo

Ulisse – Sotto il cielo di Roma, puntata 16 settembre 2020

Ultime notizie su Domenica In

Domenica In è la trasmissione-fiume, mix di varietà, cronaca e costume, della domenica pomeriggio di RaiUno.

Tutto su Domenica In →