Matrimonio a prima vista Italia 4, cosa è successo nella terza puntata

Terzo doppio appuntamento con Matrimonio a Prima Vista 2019: si iniziano a tirare le somme dopo i primi giorni di convivenza.

Matrimonio a prima vista

La quarta edizione di Matrimonio a Prima Vista Italia 2019 si avvia (fortunatamente) a conclusione. Neanche il terzo doppio appuntamento, in onda questa sera - mercoledì 18 settembre - in prima serata su Real Time (DTT, 31) aiuta a rianimare coppie e racconto, anzi finisce per 'rovinare' anche l'unico sogno che sembrava destinato a coronarsi, ovvero quello tra Luca e Cecilia.

Come previsto da lei stessa, Cecilia ha messo in azione il cervello e ha iniziato a prendere le distanze da Luca e da questa avventura a fronte anche di un atteggiamento sfuggente del marito. Da una parte, infatti, Luca sembra non voler affrontare seriamente il matrimonio, mettendo sul chi va là anche Cecilia, pronta a investire nel rapporto, se ne vale la pena. La sensazione che hanno è che la relazione non abbia altro da offrire, che non possa crescere ancora. In realtà c'è un blocco da parte di Luca, che ha paura di approfondire un rapporto per via dell'assenza non risolta della madre. Cercano quindi di darsi tempo e di capire se questa relazione puà davvero portare qualcosa. La luna di miele è davvero finita.

Per una luna di miele che finisce, c'è una convivenza che sembra iniziare sotto diversi auspici.

È il caso di Fulvio e Federica: dopo il faccia a faccia che ha segnato la fine del viaggio di nozze a Zanzibar e la chiacchierata con Nada Loffredo, Federica sembra aver cambiato atteggiamento verso il marito. L'ambiente di Castiglione della Pescaia sembra aver sciolto Federica, che si mostra molto più aperta verso il marito, salendo in moto, andando alle terme, organizzando un pranzo con la famiglia di lui. E ora che lui ha tirato i remi in barca, lei prova a stuzzicarlo, dichiarando che se lui la baciasse, lei non si tirerebbe indietro. Ma forse è tardi per recuperare.

La situazione tra Marco e Ambra, invece, non sembra proprio destinata a cambiare: lei si accende solo quando lui si irrigidisce (ed eccezionalmente capita di fronte all'ennesima dichiarazione di guerra di Ambra tanto da scattare nervoso), si rilassa solo quando lui entra in modalità 'fraterna' e gestisce la convivenza da coinquilini. Nel momento in cui mostra una qualche forma di attenzione, come un mazzo di fiori regalato alla fine della cena, lei si chiude a riccio. Lei cerca un uomo 'virile', 'di polso', che gli dia sicurezza: e invece Marco non lo è, per lei, in come si muove, in come cammina, in come si relaziona con le persone. Insomma, è una persona gentile. Ma lei non è disposta neanche a lasciare i suoi luoghi per trasferirsi da lui, che però a differenza sua, vive da solo. Suggeriremmo una separazione al volo.

Un primo incontro tra gli sposi e tra le spose c'è stato già a metà della prima puntata trasmessa: un modo per fare un punto sulle rispettive relazioni. Alla fine della seconda, invece, è tempo di reunion tra le coppie. Ed è il momento di tirare le somme.

  • shares
  • Mail