Storie minime, nell'access di Rai 3 istantanee di vita vissuta

Storie minime di gente comune raccontate in 25 puntate nell'access prime time di Rai 3.

Storie minime, diretta prima puntata


  • 20.00

    Ci godiamo Blob: puntata dedicata all'uscita di Renzi dal PD dal titolo Bello Ciao.

  • 20.26

    Ed eccoci. Si parte con Adriana. Titolo, La Ciabatta. Aveva 17 anni e stava allestendo la vetrina del suo negozio. Passa un ragazzo e ha sentito un brivido di elettricità. "Lo devo conoscere, lo devo sposare" e lo rivede due ore dopo sotto al portone: si stava trasferendo nel palazzo del negozio. Vabbè, ma così non vale!

  • 20.29

    Si rompe l'alluce la sera in cui doveva uscire con lui e degli amici: decide di andare lo stesso, indossando una scarpa e una ciabatta. Giorgio così l'ha notata. Ma poi lui si è ritrasferito a Roma. Uff, non c'è il lieto fine a questo colpo di fulmine. Non mi piace l'uso della colonna sonora.

  • 20.32

    Sandra, il Girotondo. Sei anni fa sentì un dolore al petto. Dopo le analisi, la diagnosi: leucemia. A un certo punto vede un girotondo di volti noti, pensando di starli perdendo. Pensava di morire. Da lì la chemio. Il fratello ha potuto donarle il midollo e ha ricominciato a vivere. Non rimandiamo a domani quello che possiamo fare oggi.

  • 20.37

    Virgilio, Il mio supereroe. E' stato un bambino amato, ma senza papà. E racconta di come la mamma gli raccontasse che il papà era un eroe in giro per il mondo. Ma poi scopre la verità: aveva un'altra famiglia, aveva una moglie e non l'ha neanche riconosciuto. Ha iniziato a fare film, sulla scia di quell'immaginazione alimentata dall'assenza del padre.

  • 20.40

    Helen, Un potere magico. 12 anni, un po' di dislessia, origini non italiane. Storie di bullismo a scuola, vissute con difficoltà: isolamento, minacce, costretta a fare i compiti per i bulli. Si ribellò e fu punita: l'hanno presa a calci e pugni e le hanno tagliato la mano facendole una cicatrice. Ancora oggi guardandola sta male. "L'ho trasformata in un segno magico che porta gentilezza". Bella questa storia.

  • 20.44

    Sante. Regalo di Natale. Ha lavorato per 25 anni in un'emittente privata. Arriva a Natale la lettera di licenziamento nel 2014. GIà separato, già aveva iniziato ad avere problemi economici. Ed è il baratro. "Il lavoro è dignità". Un vero incubo. Un amico gli dà una casa, ma non basta: la paura è quella di diventare un barbone. E lo capisco. Benissimo.

  • 20.47

    "Quando non hai soldi non hai sogni. il 24 dicembre 2015 la figlie gli scrive una lettera e gli dice non mollare. E io non mollo". Piange, Sante. Piango anche io. "TI senti forse solo ma non lo sei. I tuoi figli sono con te". E da lì cambiano le cose: "Non sono ricco, ma sono in piedi". E quella lettera la porta sempre con sé. Il meglio l'hanno lasciato per la fine.


Storie minime, anticipazioni prima puntata

Nuovo programma nell'access prime time di Rai 3, tra Blob e Un Posto al sole debutta questa sera, martedì 17 settembre, Storie minime, in onda dalle 20.25 e fino alle 20.45. Giusto il tempo di raccontare cinque o sei 'storie minime' per l'appunto, ovvero degli eventi, piccoli, durati magari un istante che però sono rimasti nella nostra memoria, nel racconto della nostra vita. Ogni persona davanti alla telecamera in circa 4 minuti racconta l'esperienza che li ha più segnati: uno di quei momenti che restano 'incastrati' nello 'stomaco', che solleticano ancora emozioni, che vengono raccontati agli amici e adesso anche in tv.

Si tratta di racconti 'memorabili' capaci di coinvolgere ancora il protagonista ma anche di emozionare, commuovere, divertire, sorprendere il telespettatore. "Non storie di vita, ma attimi di una vita" riportati alla luce in un set minimo, allestito alla bisogna in strade, piazze, vicoli, giardini, spiagge, parchi d'Italia: tutti scorci del nostro Paese così come vere sono le persone comuni (di ogni età, sesso e nazionalità) che scelgono di raccontare il loro attimo di vita.

In tutto 25 puntate da 22' prodotte da Ladybug Entertainment: e seguiremo live la prima puntata questa sera, dalle 20.25.

  • shares
  • Mail