Apri e Vinci, un format carino che mette in difficoltà Costantino Della Gherardesca

La prima puntata di Apri e Vinci e la recensione.

Apri e Vinci si lascia vedere, è un'idea carina, un prodotto confezionato alla perfezione nonostante, ormai, come già ampiamente sottolineato su queste pagine, si è sempre, inspiegabilmente, restii a rinunciare a quella patina "plasticosa" tipica di un certo factual.

Lo ripetiamo anche in questo caso, in caso di memoria corta: un factual non deve essere "vero" ma perlomeno credibile.

Apri e Vinci è un game show, quindi, fortunatamente, la parte "factual" (quella dove il conduttore Costantino Della Gherardesca si imbatte "casualmente" nella famiglia protagonista della puntata) è super-marginale: si tratta di uno scoglio superabile anche perché il quiz, quello che conta, è autentico.

Il programma dura circa venticinque minuti, gli step che i concorrenti devono affrontare sono ben nove, il ritmo, quindi, è serrato ma non frenetico, non ci si annoia.

Il peccato, più che altro, è per Costantino Della Gherardesca che, in un format di questo tipo, ha poche possibilità di manifestare pienamente il proprio estro televisivo, la propria simpatia, la propria arguzia, il proprio sarcasmo misto a quel briciolo di cattiveria che, anche in questo tipo di prodotti, non fa mai male.

Quando può e quando viene messo in grado di farlo, Costantino non delude mai (come nel caso della battuta politicamente scorretta sul disturbo da accumulo, assolutamente non offensiva...) ma, oggettivamente, tenere il medesimo registro per tutta la durata della puntata è un compito difficile. Molto dipende anche dai concorrenti, dalle loro personalità, anche dalle loro sensibilità (noi continuiamo a ragionare come se la scelta dei concorrenti fosse casuale eh...)...

Insomma, le variabili sono tante, Costantino Della Gherardesca, da una parte, ha in mano un programma che scorre da solo, dall'altra parte, ha il compito di colorare il format con la propria personalità, quando può, dove può, come può e se può.

Nonostante le difficoltà inerenti la conduzione, Apri e Vinci è un programma carino, funzionalissimo in una fascia come l'access-prime time, è un passatempo televisivo, una versione televisiva di Live Quiz, dove non c'è l'attenzione morbosa delle grandi cifre ma solo la voglia di staccare il cervello per un attimo.

Va bene così...

  • 20:05

    Inizio trasmissione. Costantino Della Gherardesca dà il via al proprio "quiz a domicilio". Il primo concorrente risponde esattamente alla prima domanda e si intasca subito 50 euro.

  • 20:10

    La famiglia Carlomagno è la famiglia protagonista di questa puntata. I Carlomagno sono di origini peruviane e sono marito e moglie con due figlie, Luigi, Palmira, Alessandra e Melissa. Attorno ad un tavolo, Costantino dà il via al quiz. Il capogruppo è Melissa.

  • 20:15

    La prima domanda riguardante la grammatica: risposta indovinata. Subito dopo, i Carlomagno devono ricreare la bandiera tedesca: risposta indovinata e si arriva a 150 euro. La terza domanda riguarda il conclave: il ragionamento da fare è più complesso. Risposta sbagliata.

  • 20:20

    Prova di agilità per la quarta domanda: tagliare una mozzarella con dei libri sotto le ascelle. Melissa ci riesce e si arriva a 250 euro. La quinta domanda riguarda le stalattiti e la stalagmiti. Risposta esatta: si va a 350 euro. La sesta domanda è la "domanda della casa". Risposta indovinata e si va a 550 euro.

  • 20:25

    La settima domanda riguarda Lionel Ritchie (che è la risposta). Melissa fornisce la risposta esatta e si va a 650 euro. L'ottavo step riguarda la "Prova su Strada": il signor Luigi deve convincere 4 donne a farsi prendere le misure.

  • 20:30

    Prova non superata. Arriva il momento della nona e ultima domanda, la domanda del "dentro o fuori". La domanda vale l'intera partita. L'ultima domanda riguarda Hollywood (che è la risposta) e non è impossibile. La famiglia indovina la risposta e vince 750 euro.

  • 20:32

    Arriva la tentazione del "porcellino", un salvadanaio contenente 2500 euro. I Carlomagno si tengono i 750. Fine trasmissione.

Apri e Vinci è un game show condotto da Costantino Della Gherardesca, in onda su Rai 2, da lunedì a venerdì, a partire dalle ore 20.

Apri e Vinci: le anticipazioni della prima puntata

Questa sera andrà in onda la prima puntata della nuova edizione di Apri e Vinci, il game show, in onda nell'access-prime time di Rai 2, condotto da Costantino Della Gherardesca.

Basato sul format Cash at your door, Apri e Vinci è il quiz "familiare" di Costantino della Gherardesca dove non esiste uno studio e non è presente il pubblico poiché il conduttore gira l'Italia per giocare direttamente nelle case dei concorrenti "casuali".

Tutto inizia, infatti, con il suono del citofono da parte del conduttore e una prima domanda: se la risposta è esatta, Costantino Della Gherardesca salirà nella casa del concorrente e il gioco avrà inizio.

Il programma, stando al comunicato, "è anche un'occasione per raccontare l'Italia in modo non convenzionale, fuori dagli schemi e sempre con il sorriso sulle labbra".

Apri e Vinci: dove vederlo

La prima puntata di Apri e Vinci andrà in onda questa sera, a partire dalle ore 20, su Rai 2.

La puntata sarà disponibile anche in streaming su Rai Play.

Il giorno dopo, la puntata sarà visibile per intero sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

Apri e Vinci: Second Screen

Apri e Vinci è presente sul web con una sezione a parte presente sul sito ufficiale di Rai Play.

Il programma condotto da Costantino Della Gherardesca si può trovare anche su Facebook con la pagina ufficiale di Stand By Me.

Apri e Vinci si può trovare anche su Twitter con l'account ufficiale del conduttore: @CdGherardesca. L'hashtag ufficiale con il quale è possibile commentare la puntata è #aprievinci.

Il programma è presente anche su Instagram con il profilo ufficiale di Rai 2.

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 20.

  • shares
  • Mail