Barbara Palombelli: "Lavorare tanto non mi pesa, ed ora voglio condurre anche Striscia"

Intervistata da Il Messaggero, Barbara Palombelli commenta la partenza della sua stagione tv con Forum, Lo Sportello di Forum e Stasera Italia e rivela il suo sogno di condurre, per una puntata, Striscia la Notizia

La stagione televisiva è appena iniziata, e per Barbara Palombelli saranno altri nove mesi di "corse" tra Canale 5 e Rete 4. Riconfermata alla guida dei programmi che ha condotto anche la stagione scorsa, ovvero Forum, Lo Sportello di Forum e Stasera Italia, la giornalista resta così uno dei personaggi tv più in onda, e così sarà fino a fine stagione.

Intervistata da Andrea Scarpa su Il Messaggero, la Palombelli ammette di aver poco spazio per fare altro, ma di essere a posto così: "I figli ormai sono grandi, sono tutti fuori casa, e mio marito di sicuro è più contento... L'idea di lavorare tanto, a un'età in cui di solito si fa un passo indietro, mi piace molto".

A "portarle via" più tempo è Forum con le sue dirette giornaliere prima su Canale 5 e poi su Rete 4: per lei, è il settimo anno alla guida del tribunale più famoso della tv, ma non è per niente stufa. "Ho aperto la stagione con un tema scottante come quello dell'identità perduta sul web (nello speciale andato in onda in domenica, ndr). Mi piace affrontare questioni attuali e divisive, spesso scoperte dal punto di vista legislativo come, per esempio, biotestamento e cyberbullismo. E poi è una tv utile, quella che faccio con Forum. Un giornalismo emotivo che piace perché affronta argomenti sempre importanti".

Il Forum targato Palombelli, nel corso degli anni, si è adeguato all'attualità e si è trasformato rispetto alle edizioni passate, diventando un punto fermo della programmazione di Canale 5. Eppure, la sua conduttrice non abbassa la guardia, e continua a temere "la sfida mattutina con Raiuno: Eleonora Daniele con Storie italiane è alla guida di una corazzata. Per me è una sfida stimolante e impegnativa. Speriamo bene".

In access prime time su Rete 4, invece, incontra i protagonisti della politica con Stasera Italia, all'interno del piano di restyling della rete iniziato l'anno scorso. Commentando i risultati di rete della stagione scorsa ed i numeri (decisamente migliori) di quella appena iniziata, la Palombelli ammette "che la politica ha aiutato tanto e Rete 4 si è svegliata. Gli ascolti vanno e vengono ma Stasera Italia è un contenitore serio e versatile che si è ritagliato un suo spazio".

Avrà mai tempo di fare altro? Poco, in realtà: ai programmi della concorrenze predilige le serie tv ("The Crown, Breaking Bad, Mad Men... e poi vedo il calcio") o preparare il suo prossimo libro. "Voglio raccontare i segreti di Roma, la città con due poteri come Stato e Vaticano e con tante cose che non si riescono a spiegare. Qui non c'è mai solo il bene e il male. Non si capisce mai quanto uno frequenti l'altro e viceversa. Parto dagli Anni Quaranta e arrivo ai giorni nostri".

Una storia che spera possa diventare anche una serie tv: "Finisco di scrivere tutto, poi si vedrà". Tra tutti questi impegni, però, Barbara Palombelli ne sogna un altro, la conduzione di Striscia la Notizia. "Io e Francesco (Rutelli, suo marito, ndr) abbiamo preso così tanti tapiri che mi piacerebbe tanto passare dall'altra parte. Per una puntata. Capito Ricci?". Chissà se il Gabibbo sta leggendo.

  • shares
  • Mail