Il vendicatore di case, chi è Adam Carolla: prima attore, poi esperto di carpenteria

Insieme a Carolla, nel cast anche la coppia di coniugi formata da Skip Bedell e la moglie, l'investigatrice Alison.

Dopo innumerevoli programmi televisivi volti a raccontare il mondo dell'edilizia e dell'arredamento come un divertentissimo parco giochi nel quale sbizzarrirsi nello scegliere questa o quell'altra tappezzeria per abbellire la propria casa, nel 2014 è finalmente arrivato su Spike un programma che, in fatto di case, raccontava una realtà ben diversa da quella ricca, lussuosa e spumeggiante alla quale eravamo sempre stati abituati dai docu-reality moderni.

Stiamo parando de Il Vendicatore di Case, titolo originale Catch a Contractor, con protagonista la star americana Adam Carolla, attore e comico molto apprezzato negli States.

Il format originale di Spike è approdato negli Stati Uniti già nel 2014. In Italia, lo troviamo in prima visione sul canale DMAX, che ogni mattina, a partire dal mese di agosto, ha deciso di trasmettere lo show sin dalla sua prima stagione, facendolo così scoprire a chi ancora non lo conosceva.

Il Vendicatore di Case, di fatto, racconta tutto ciò che non va nel mondo dell'edilizia, compresi intrighi, truffe e tradimenti a discapito delle coppie o delle famiglie che avrebbero voluto acquistare casa o ristrutturarne una.

Avete pagato un artigiano per costruirvi una cucina su misura, ma non vi è mai stato recapitato nulla? Dovevate ristrutturare il bagno ma nonostante abbiate già pagato il piastrellista i lavori devono ancora incominciare? Avete investito un'ingente somma di denaro per apportare delle migliorie alla vostra casa, ma di fatto l'impresa che avete assunto non ha lavorato come speravate? Nessun problema, ci pensa Adam Carolla a risolvere la soluzione. Proprio lui in persona, lui il vendicatore, riuscirà a convincere il vostro debitore (o chi per lui) a portare a termine tutti i lavori per i quali lo avete pagato, oppure a restituirvi tutto il vostro denaro fino all'ultimo centesimo.

Ma, esattamente, chi è Adam Carolla? In altri format simili, infatti, avevamo sempre visto protagonisti del docu-reality personaggi che anche nella vita di tutti i giorni potevano dirsi esperti nel campo. Basti pensare a Fratelli in Affari, dove i due gemelli che vediamo vender case sappiamo essere stati, di fatto, celebri agenti immobiliari già tempo prima di darsi alla tv.

Adam Carolla, invece, è un attore, comico, speaker radiofonico e doppiatore americano. Insomma, con l'edilizia ha sempre avuto ben poco a che fare. Ha anche partecipato a Dancing With The Stars, versione americana del nostro Ballando Con Le Stelle, ed ha pubblicato due romanzi, il secondo dei quali inserito nella Best Seller List del 2010 dal New York Times.

Nel caso de Il vendicatore di Case, sappiamo che Adam Carolla faccia più o meno da presentatore, non però da uno studio televisivo qualsiasi ma direttamente sul campo. Piomba in casa di chi deve vendicare senza preavviso alcuni, in compagnia di due co-protagonisti: Skip Bedell, un omaccione che mette paura solo a guardarlo, e sua moglie, l'investigatrice Alison Bedell, che di solito si nasconde dietro le quinte con la famiglia o la coppia da vendicare osservando il tutto attraverso dei piccoli schermi televisivi collegati a delle telecamere nascoste piazzate chissà dove.

Come e quando Carolla sia anche diventato esperto di carpenteria non ci è dato saperlo, ma a chi crede che il docu-reality sia veramente troppo finto è lo stesso Adam a rispondere, come fatto anche in occasione di una lunga intervista al New York Times di qualche anno fa, nella quale vediamo Carolla intervistato anche e soprattutto in qualità di falegname. E a proposito de Il vendicatore di CaseAdam spiega:

"La maggior parte delle cose che ho visto non era altro che un miscuglio di pericolose, orribili cose sbagliate fatte da persone che si spacciavano per carpentieri ma che non lo erano davvero, che si glorificavano come splendidi artigiani e che poi, magari, finivano con l'utilizzare ingredienti sbagliati nel trattare i mobili o i pavimenti. [...] Al tempo stesso, ci sono volte in cui mi sono spaventato. Incontrare alcuni personaggi prendendoli di sorpresa per dir loro che dovessero ridare i soldi alla famiglia che stavamo vendicando poteva anche essere pericolo. Non sapevo come avrebbe reagito il tipo losco che stavamo mettendo alle strette. Per fortuna il più delle volte i finti manovali rimanevano soltanto imbambolati, quasi intontiti dalla situazione, senza capire cosa stesse davvero capitando loro"

E a proposito di consigli, Adam Carolla pur essendo un semplice attore sembra averne molti da condividere con i lettori del NYT, tra cui anche quello che, a suo dire, sarebbe proprio il più importante di tutti:

"Chiedete referenze a chiunque decidiate di assumere. Chiedete che vi sia mostrato un attestato o un certificato a testimonianza della sua professionalità. Pretendete che vi venga mostrato un progetto, o delle fotografie che ritraggano il risultato finale che dovreste ottenere una volta che i lavori saranno completati. Queste sono richieste che dovremmo sempre avanzare, ma che alla fine non avanziamo mai [...] rischiando di incorrere in grossi rischi con persone poco affidabili che ci vogliono soltanto rubare del denaro".

Il Vendicatore di Case

è stato finito di registrare nel 2016, dopo ben tre stagioni e con grande dispiacere da parte dei fan che chiedevano a gran voce una quarta edizione del programma.

 

 

  • shares
  • Mail