Gordon Ramsay Fuori Menu, nuova serie per National Geographic

Gordon Ramsay esce dalle sue cucine per girare il mondo con sei puntate in onda da domenica 25 agosto.

Nuova serie per Gordon Ramsay, chef britannico che ha fatto del suo caratterino e dell'abilità ai fornelli un vero brand, oltre che un impero commerciale. Alla lunga fila di format che lo vedono protagonisti - da Cucine da Incubo a Hell's Kitchen -, si aggiunge Gordon Ramsay: Fuori Menu, in onda da domenica 25 agosto alle 20.55 su National Geographic (Sky 403).

In tutto sei puntate per Gordon Ramsay: Uncharted (he ha debuttato in USA a fine luglio) che vedono lo chef in giro per il mondo, dalle Ande in Perù al Mekong in Laos, passando dal Marocco alle Hawaii fino alla Nuova Zelanda: un viaggio tra culture e cucine che strizza l'occhio, sulla carta, agli approfondimenti antropologici e gastronomici cari ad Anthony Bourdain nelle sue tante edizioni di Parts Unknow (Cucine segrete).

Ma Ramsay non sa stare senza 'mettersi' alla prova: non solo assaggia i cibi più tradizionali e meno diffusi, ma ama dimostrare di essere un 'iron man' non solo ai fornelli, vista la sua passione per gli sport estremi. E così eccolo scalare montagne e cercare uova di formica, catturare anguille a mani nude e assaggiare i vermi del cactus, prima di eseguire ai fornelli ricette suggerite dagli autoctoni, in una continua prova di adattabilità, di quelle che esaltano Ramsay quando fa cose mai fatte prima, meglio degli altri magari. Un progetto crossmediale che è diventato un reportage per NatGeo con annessa raccolta di ricette, facilmente convertibile in materiale editoriale 'pronto vendita'.

Ma la chiave narrativa di Ramsay è quella della partecipazione diretta, dello sporcarsi le mani, del condividere. E mai come in questi casi lo chef sfodera i suoi sorrisi: urla e cazziatoni sono riservati ai concorrenti dei suoi cooking show. E lo vedremo presto in una nuova stagione di Hell's Kitchen, anche in Italia.

  • shares
  • Mail