Imma Tataranni, la protagonista della nuova fiction di Raiuno arriva a Cinecittà nel primo promo (Video)

Nel primo promo di Imma Tataranni-Sostituto procuratore, la nuova fiction di Raiuno tratta dai libri di Mariolina Venezia, la protagonista arriva a Cinecittà

C'è un nuovo sostituto procuratore a Cinecittà: si chiama Imma Tataranni ed il pubblico di Raiuno lo conoscerà molto presto. Per lanciare una delle nuove fiction del prossimo autunno, la prima rete Rai ha optato per un'insolita promozione, che rappresenta l'ingresso di un personaggio già noto ai lettori nel tempio del cinema e della fiction italiana.

Nel promo, che vedete in alto, vediamo la protagonista della nuova serie tv in sei puntate, interpretata da Vanessa Scalera, fare il suo ingresso in quel, appunto, di Cinecittà. Chi non ha letto i libri di Mariolina Venezia (editi da Einaudi) da cui è tratta la fiction -ovvero "Come piante tra i sassi", "Maltempo" e "Rione Serra Venerdì"- deve sapere che Imma Tataranni è un sostituto procuratore di Matera, la cui personalità non permette di identificarla con la classica figura della donna di legge.

Determinata come poche persone, ostinata a raggiungere la verità e senza tempo da perdere, Imma impiega la propria passione e metodo di lavoro sia che stia trattando con dei presunti colpevoli che a casa, dove vive con il marito Pietro, la figlia adolescente e la suocera, con cui non ha un bellissimo rapporto.

Abituata ad ottenere ciò che le spetta con fatica e senza scorciatoie, condanna ogni imbroglio e non riserva sconti a chi ottiene privilegi. Implacabile ed incorruttibile, non le mancano, però, l'ironia e la tenerezza: un personaggio, insomma, con tutte le carte in tavola per conquistare il pubblico di Raiuno.

Ed il primo passo per riuscirci è proprio quello di presentarsi anche a chi non ha letto i libri della Venezia. L'idea, quindi, è stata quella di portare Imma a Cinecittà, all'ingresso degli studi: qui la donna riceve una telefonata da Diana, la sua cancelliera ma anche ex compagna di banco ed amica che, curiosa, le chiede se ha già visto alcuni volti noti della fiction italiana, come Luca Zingaretti, Alessio Boni o Alessandro Preziosi. "Diana, io faccio il sostituto procuratore", le fa notare la protagonista, "per Montalbano mi ha preso".

Una presentazione che, in attesa del trailer vero e proprio, gioca sulla simpatia di Imma, sul suo essere una figura istituzionale ma anche una donna capace di tenere testa alle situazioni e, soprattutto, sempre con la battuta pronta. La prima stagione della fiction, co-prodotta da Rai Fiction ed Itv Movie, con la regia di Francesco Amato, andrà in onda dal 19 settembre 2019: nel cast, tra gli altri, Alessio Lapice, Massimiliano Gallo, Antonio Gerardi e Nicola Rignanese.

  • shares
  • Mail