Patrizio Roversi parla del possibile ritorno di Velisti per caso: "È difficile, la tv oggi non è molto ricettiva"

In una sessione Q&A sulla sua pagina Facebook, Patrizio Roversi ha raccontato il motivo per cui sarebbe difficile rivedere in tv Velisti per caso.

Sono passati ben 13 anni dall'ultima volta che Adriatica, la grande barca a vela acquistata da Syusy Blady e Patrizio Roversi nel 2001, è salpata verso porti lontani ed è finita in tv su Velisti per caso.

Si concluse infatti nel 2006 la grande avventura dei due ex coniugi bolognesi, che dopo l'acquisto della loro barca a vela e accompagnati da un nutrito gruppo di amici e ospiti (fra gli altri Gerry Scotti, i Lunapop, Giobbe Covatta) girarono il mondo per ben 4 anni. Velisti per caso, trasmesso su Rai Due dal 2002 al 2006, rappresentò lo spinoff "marittimo" dell'amatissimo programma Turisti per caso, un format del quale i telespettatori amanti dei viaggi, dopo tanto tempo, sentono sempre più nostalgia.

In una recente sessione Q&A sul profilo Facebook da lui gestito, Patrizio Roversi ha  avuto modo di rispondere ad uno dei suoi follower riguardo ad un possibile ritorno in televisione del format in barca a vela. Ecco le dichiarazioni di Roversi:

non lo so, noi continuiamo a fare una serie di iniziative con Adriatica e le proponiamo. Adesso abbiamo in animo di fare un giro d'Italia per monitorare con una serie di istituti scientifici le microplastiche, gli effetti delle reti abbandoanate eccetera. Proponiamo servizi in tv ma la tv ultimamente non è molto ricettiva, è un mondo un po' complicato che si sta sempre più richiudendo.

Adriatica, tuttavia, non si ferma ed è "più in forma che mai". Patrizio Roversi, a riguardo, ha commentato:

Sì, faremo altri viaggi. Adriatica adesso sta girando per il Tirreno, è in perfette condizioni, purtroppo. Dico purtroppo perché mantenere una barca come Adriatica è carissimo e mi costa di più che se avessi 6 figli. Faremo una serie di viaggi, ne abbiamo fatti con varie associazioni e varie iniziative perchè i viaggi di Adriatica devono sempre avere un perché. Io su Adriatica ho forse fatto 4 giorni di vacanze dal 2001 quando abbiamo fatto il primo giro del mondo. Adriatica è una barca collettiva che fa cose che hanno senso per tutti.

  • shares
  • Mail