Spirito Libero, su Canale 5 una moderna Cenerentola austriaca (ed a cavallo)

Su Canale 5 parte Spirito Libero, miniserie prodotta da Austria e Germania che racconta la storia di una giovane adottata che scopre che il vero padre, scomparso da poco, le ha lasciato in eredità un importante allevamento di cavalli

Può un cavallo mezzosangue più che un ingente eredità cambiare la vita? Certo che sì, se siete all'interno di una miniserie co-prodotta da Germania ed Austria: Spirito Libero, in onda da questa sera, martedì 6 agosto 2019, alle 21:20 su Canale 5, racconta proprio come la vita di una giovane ragazza cambi grazie all'amicizia con un cavallo che, come lei, ha vissuto isolato dagli altri.

Alexandra, un'eredità, una famiglia e Dicembre


Protagonista della miniserie è Alexandra (Julia Franz Richter), una giovane adottata da piccola e da sempre convinta che, nella propria vita, può contare solo su se stessa. Lavora in una grande panetteria di Vienna, e vive in un piccolo appartamento.

Una sorta di Cenerentola moderna, considerato anche come cambierà la sua vita dopo aver scoperto di essere la figlia segreta di Karl Hochstetten (Michael Menzel), proprietario di un importante allevamento di cavalli purosangue. Alla sua morte, l'uomo inserisce nell'eredità anche Alexandra, affidandole la gestione proprio degli allevamenti.

Per la giovane, che si ritrova a dover avere a che fare con un patrimonio immenso, è uno shock: a complicarle la vita, però, anche gli altri figli avuti da Karl, che ora temono che la ragazza possa portare via tutta la loro fortuna.

Karl, infatti, ha avuto altri tre figli: Maximilian (Christoph Luser), il maggiore, un gran lavoratore che si prende cura dell'azienda di famiglia; Silvia (Patricia Aulitzky), la secondogenita, un'artista che vive a Stoccolma e che non ha mai avuto un buon rapporto con la sua famiglia, che le ha sempre preferito Maximilian e Leander (Laurence Rupp), il figlio minore, appassionato di cross-country, inaffidabile e festaiolo.

La protagonista, però, dovrà temere anche Marie (Michou Friesz), moglie di Karl e disposta a tutto pur di difendere l'impero familiare. In un ambiente così avverso nei suoi confronti, Alexandra trova un alleato in Dicembre, un puledro mezzosangue di tre anni arrivato in scuderia dopo la morte della madre. Dicembre non ha documenti e non può competere nelle gare: questa sua condizione lo fa sentire più vicino alla protagonista, che arriverà a prendere una decisione che cambierà la sua vita, sostenuta dalla sua migliore amica Paula Novak (Mariam Hage) e l'istruttore Raphael Horvath (Aaron Karl).

Una co-produzione austro-tedesca


Spirito libero è nato dalla collaborazione tra l'emittente privata austriaca ServusTv e la tedesca Ard. Girata a Vienna, Altlengbach e Lanzendorf, è stata mandata in onda prima in Austria, suddivisa in otto episodi, e poi in Germania, in quattro puntate. In Italia, invece, andrà in onda per tre prime serate, con tre episodi a settimana nelle prime due e due puntate nell'ultima.

Spirito libero, streaming


E' possibile vedere Spirito Libero in streaming sul sito ufficiale di Mediaset, e sull'app disponibile per smart tv, tablet e smartphone. Da domani si potrà vedere nella sezione On Demand.

  • shares
  • Mail