• Tv

L’Avvocato di Marrazzo: “Il ritorno in Rai è un suo diritto”

La possibilità che Piero Marrazzo, ex governatore della Regione Lazio dimissionario dopo lo scandalo Trans (condito da un bel po’ di cocaina), torni in Rai come giornalista e conduttore non è così remota come si poteva immaginare fino a qualche giorno fa. Marrazzo, come noto, è in aspettativa dal momento in cui è entrato in

di


La possibilità che Piero Marrazzo, ex governatore della Regione Lazio dimissionario dopo lo scandalo Trans (condito da un bel po’ di cocaina), torni in Rai come giornalista e conduttore non è così remota come si poteva immaginare fino a qualche giorno fa. Marrazzo, come noto, è in aspettativa dal momento in cui è entrato in politica e l’ipotesi che possa rinunciare ad interromperla sembra già essere sfumata. Lo rende chiaro il suo avvocato, Luca Petrucci, in un’intervista in edicola sul settimanale Oggi:

Non ha alternative. Piero Marrazzo tornerà a fare il giornalista alla Rai. Non subito. Accadrà nella primavera del 2010 quando lascerà l’incarico di governatore del Lazio. Sì, perché tecnicamente Marrazzo è ancora presidente della Regione. Solo per l’ordinaria amministrazione, ma lo è. Decadrà quando sarà sostituito dal nuovo presidente. Quindi dopo le elezioni regionali previste nel 2010. E tornerà in Rai perché quando fu eletto si mise in aspettativa e ha conservato il diritto al posto. La carriera politica di Marrazzo è finita, ma ha diritto a riavere quel posto di lavoro che aveva lasciato solo temporaneamente. In attesa che torni in Rai, l’inchiesta giudiziaria che lo vede come vittima di un ricatto o di una rapina verrà chiusa e molte cose saranno finalmente chiarite.

Ovvio, poi, che le probabilità che Marrazzo torni davvero in video come ai tempi nei quali era combattivo conduttore di Mi Manda RaiTre siano minime. Il lavoro da giornalista in Rai, e con questo il relativo stipendio, non è assolutamente in discussione. Per guadagnarsi da vivere l’ex presidente della regione non dovrà nemmeno vendere se stesso partecipando all’Isola dei Famosi. Buon per lui.