Manifest, anticipazioni quarta puntata

Le anticipazioni della quarta puntata di Manifest, la serie tv di Canale 5 in cui un aereo ricompare dopo che cinque anni prima era stato dato per disperso, con i passeggeri che, però, non hanno percepito il passaggio del tempo

Si infittisce il mistero legato ai passeggeri del volo 828 Montego, al centro di Manifest: nella quarta puntata, in onda questa sera, mercoledì 24 luglio 2019, alle 21:20 su Canale 5, si fa sempre più chiaro il coinvolgimento di personaggi che effettuano esperimenti su chi era a bordo dell'aereo.

Manifest, anticipazioni quarta puntata


Nell'episodio "Venti trasversali", i protagonisti notano che i passeggeri che hanno salvato hanno tutti reazioni in simultanea e cercano di capire se questo fenomeno riguarda anche gli altri. Autumn (Shirley Rumierk), intanto, sente sempre di più la pressione delle persone per cui lavora. Ben (Josh Dallas) convince Powell (Tim Moriarty) a dargli qualche informazione sul "Maggiore", mentre Cal (Jack Messina) ha la visione di un uomo in una tempesta di neve.

In "Scie di condensazione", il Capitano Bill Daly (Frank Deal) cerca di dimostrare di non essere lui il colpevole della sparizione dell'aereo cinque anni prima: lui e Ben, quindi, contattano il metereologo Roger Mencin (Bruce MacVittie), sostenitore di una teoria legata ad alcuni "fulmini neri".

Nell'episodio "Punto di fuga", infine, Cal scompare: la famiglia si mette alla sua ricerca. Il bambino è andato a trovare l'uomo che ha visto nella sua visione. Michaela (Melissa Roxburgh) aiuta Autumn a liberarsi dalle grinfie del Maggiore, dandole informazioni su sua figlia.

Manifest, streaming


E' possibile vedere Manifest in streaming sul sito ufficiale di Mediaset e sull'app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere nella sezione On Demand.

  • shares
  • Mail