• Tv

Essere una Velina: la nuova inchiesta di Current. Da Miss Maglietta Bagnata a Vallettopoli

La capacità di centrare sempre l’argomento, l’attualità e il momento. Questo sono le inchieste di Vanguard, l’appuntamento “cult” di Current Tv (Sky canale 130) con le inchieste sul campo firmate da video maker e giornalisti d’eccezione: domani sera, mercoledì 11 novembre, ore 23, sarà la volta di Essere una Velina, ovvero il prezzo pagato da

La capacità di centrare sempre l’argomento, l’attualità e il momento. Questo sono le inchieste di Vanguard, l’appuntamento “cult” di Current Tv (Sky canale 130) con le inchieste sul campo firmate da video maker e giornalisti d’eccezione: domani sera, mercoledì 11 novembre, ore 23, sarà la volta di Essere una Velina, ovvero il prezzo pagato da una ragazza per il successo. Un percorso approfondito che parte da Alassio, Miss Maglietta Bagnata, e arriva alla Videocrazia. L’inchiesta metterà a nudo (è il caso di dirlo) i corpi e le personalità di queste giovani donne che decidono di percorrere una strada inevitabilmente lastricata di pericoli, bassezze e compromessi. Da Antonio Ricci alla polemica con Gad Lerner, da Fabrizio Corona a Vallettopoli. Il corpo femminile è un fine o un mezzo politico? L’inchiesta di Vanguard risponderà a molti quesiti, ancora una volta operando in maniera puntuale e approfondita: la televisione raccontata dalla televisione. Il documentario si articolerà anche grazie alle testimonianze del regista Erik Gandini, autore del mediocre Videocracy, e Cristina Tagliabue, giornalista di Nova24 e autrice del libro Appena ho 18 anni mi rifaccio. Storie di figli, genitori e plastiche (edizioniBompiani).
Dopo il salto il teaser.