We Are Who We Are, Chloë Sevigny e il nipote di Bud Spencer nella serie di Guadagnino di Sky e HBO

Anche Francesca Scorsese figlia di Martin Scorsese nel cast della serie girata in Italia ma ambientata in una base americana

In una mossa a sorpresa Luca Guadagnino ha svelato sul  profilo Instagram dello show il cast della serie tv We Are Who We Are co-produzione Sky Atlantic e HBO che sarà girata in Italia.

Attraverso una serie di foto posate che trovate nella gallery, simili a foto di moda, Guadagnino ha fotografato i volti dei suoi protagonisti tra cui spicca la star internazionale Chloë Sevigny e due parenti di famosi come Francesca Scorsese figlia di Martin Scorsese e Sebastiano Pigazzi nipote di Bud Spencer.

Le riprese della serie tv che sarà composta da 8 episodi, inizieranno alla fine del mese di Luglio in Italia. Luca Guadagnino sarà regista, autore e showrunner della serie tv prodotta da Wildside con Lorenzo Mieli e Mario Gianai per Sky e HBO. Gli episodi saranno scritti da Guadagnino con Paolo Giordano e Francesca Manieri.

we are who we are

Dopo Suspiria e Chiamami col tuo nome Guadagnino racconterà una storia di formazione con al centro due adolescenti americani che vivono in Italia, in una base americana insieme alle loro famiglie composte da militari e da civili. Fraser Wilson e Caitlin Harper sono i due ragazzi alla ricerca di loro stessi, Fraser è appena arrivato a New York dopo che la madre viene nominata colonnello e trasferita in Italia. Tutti pensano che Fraser e Caitlin siano una coppia ma in Fraser monta la nostalgia per l'amico Mark lasciato a New York e inizierà un rapporto romantico e innocente con Jason, un soldato più grande di lui.

La serie, ambientata in Italia ma in una base americana, ha ovviamente un cast principalmente internazionale ma non è da escludere che in futuro vengano annunciati attori o attrici italiani. Oltre a Sevigny, Francesca Scorsese e Sebastiano Pigazzi nel cast troviamo Jack Dylan Grazer, Alice Braga, Jordan Kristine Seamón, Kid Cudi, Faith Alabi, Spence Moore II, Ben Taylor, Corey Knight e Tom Mercier.

Fremantle si occuperà della distribuzione della serie oltre HBO e i canali europei di Sky.

  • shares
  • Mail