Luciano De Crescenzo è morto. Il saluto di Renzo Arbore: "Perdiamo tutti un grande amico"

All'età di 90 anni è morto Luciano De Crescenzo

Luciano De Crescenzo è morto all'età di 90 anni.

Un'altra terribile perdita, a poche ore di distanza dalla notizia della scomparsa di Andrea Camilleri.

Scrittore, regista, attore e presentatore tv. Queste le numerose sfumature della vita artistica di Luciano De Crescenzo, volto nel 1978 di "Mille e una luce" accanto a Claudio Lippi e Ines Pellegrini.

Nelle sua lunga carriera cinematografica e teatrale, divenne un volto noto anche sul piccolo schermo, grazie ad alcuni programmi ai quali prese parte. Tra i più noti, sicuramente Il DopoFestival del 1995 condotto insieme a Serena Dandini con Fabio Fazio, Gianni Ippoliti e la supervisione di Pippo Baudo.

Sempre in Rai, fu alla guida del programma "Zeus - Le Gesta degli Dei e degli Eroi", andato in onda negli anni Novanta e incentrato sulla mitologia greca.

Luciano De Crescenzo avrebbe compiuto 91 anni il 18 agosto prossimo.

Ecco le parole di Renzo Arbore, alla notizia:

Con la scomparsa di Luciano De Crescenzo perdiamo tutti un grande amico. Era un maestro per tutte le cose belle che c’ha fatto conoscere. È una gravissima perdita per la cultura italiana e per la città di Napoli di cui era un esponente fiero ed orgoglioso.

  • shares
  • Mail