Battiti Live 2019, la musica padrona di casa di un programma dalla durata (finalmente) "non monster"

Battiti Live 2019, prima puntata mercoledì 10 luglio: concerto registrato a Vieste

Battiti Live è tornato, anche quest'anno, in onda su Italia 1, con tutti e cinque gli appuntamenti registrati in queste settimane. A breve distanza, il programma è stato schedulato per l'inizio di luglio e, questo esordio, ha confermato la sensazione delle precedenti annate: Il Battiti Live è una scommessa vinta.

Sul palco sono saliti alcuni nomi importanti della musica italiana, tra vecchie hit, tormentoni del 2019 e della stagione passata. Un paio di canzoni a testa, interazione del pubblico (con il social, ovviamente, "fuori uso" per la mancanza della diretta). Ma anche in questo cosa, la scelta di un paio di quesiti da parte dei presenti, non stona, non provoca particolari tempi morti e aggiunge la parola al canto.

Elemento importante e da applaudire è la durata. Iniziato intorno alle 21,20/30, Battiti Live è finito dopo un paio d'ore, senza portare allo sfinimento il pubblico a casa. Senza arrivare fino a notte inoltrata puntando a share più elevati. La musica è stata la protagonista della serata ed è diventata piacevole compagnia. Dosata, senza strafare, piacevole, fresca. Un programma estivo che, dopo la cancellazione del Summer Festival di Canale 5, è diventato il padrone di casa (televisivo) di questa estate musicale. E, così, piace.

Intrattiene, missione compiuta.

A partire da oggi, alle 21:15 in prima serata su Italia1, debutta il mercoledì dell’estate italiana con il primo dei cinque appuntamenti televisivi del festival itinerante targato Radionorba, “Battiti Live” condotto da Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri. Luigi Antonini firma la regia del programma che ha come inviata speciale tra il pubblico in piazza la webstar e attrice 15enne Mariasole Pollio. Ecco le parole del presidente di Radionorba Marco Montrone

“Ci tengo a ringraziare Mediaset e in particolare il direttore di Italia 1 Laura Casarotto per la fiducia riposta nel nostro show. Questo sarà il terzo anno in onda su Italia 1, stiamo diventando un punto di riferimento per l’estate italiana in Tv. Non possiamo che esserne orgogliosi e ne sentiamo la responsabilità, per questo abbiamo lavorato duramente per alzare ulteriormente l'asticella della qualità. Crediamo di esserci riusciti ed auguriamo al pubblico di trascorrere belle serate in nostra compagnia".

Battiti Live 2019, cantanti ospiti, anticipazioni prima puntata

La suggestiva piazza Marina Piccola di Vieste, perla nel cuore del Gargano, farà da cornice ai protagonisti musicali dell’estate 2019 che si alterneranno sullo scenografico palco del Radionorba BATTITI LIVE: Mahmood vincitore a Sanremo 2019 e secondo posto all’Eurovision 2019, miglior risultato di sempre per l’Italia; il trio de Il Volo che quest’anno festeggia i 10 anni di carriera; dopo la comune esperienza nel talent musicale, il cantautore Gigi D’Alessio e la colonna del rap italiano Gué Pequeno hanno firmato tormentone "Quanto amore si dà"; fresca di hit la formazione salentina dei Boomdabash; Giusy Ferreri che ha realizzato il suo ultimo tormentone estivo in collaborazione con Takagi & Ketra; l’idolo dei teenagers Irama; due giovani voci femminili amatissime dal grande pubblico Elodie e Levante; sul palco anche i protagonisti della scena hip hop italiana con Mondo Marcio, il giovane Fred De Palma con la pop star latina Ana Mena, e il rapper Luchè. Chiude il programma della prima tappa del Radionorba BATTITI LIVE uno dei dj più famosi d’Italia, Gabry Ponte, che proporrà in esclusiva per tutti gli appuntamenti di Battiti Live “la discoteca italiana” ovvero un remix di hit attuali e pezzi classici della musica italiana.

Appuntamento questa sera con la prima tappa, a Vieste, del Radionorba Battiti Live 2019, a partire dalle 21,15 circa, su Italia 1.

  • shares
  • Mail