Fuori dal Coro, un prevedibile Giordano show

Torna per tre giovedì in prime time l'appuntamento con il talk show di Rete4.

  • 21.44

    Dopo aver attaccato Carola Rackete e la gip Alessandra Vella che ne ha deciso la scarcerazione, Mario Giordano cita l'aggressione dell'africano che ha ucciso un tabaccaio dando la colpa all'immigrazione. Conduzione esagitata e fastidiosa, oltre che disordinata.

  • 21.49

    Giordano preannuncia una inchiesta sulle case d'oro della Chiesa, colpevole di volere l'accoglienza per gli immigrati. Perfino la voce fuori campo è beffarda.

  • 21.51

    Il programma è entrato nella immensa casa di un cardinale.

  • 22.00

    Continua lo show di Giordano: dopo il servizio sulla casa di Pell, si avvicina alla telecamera e urla che è uno spreco. Pubblico in studio divertito, non si capisce da cosa.

  • 22.01

    Adesso il conduttore si mette ad attaccare padre Konrad, l'uomo che ha attaccato la corrente a un palazzo occupato di Roma. "Lo ha fatto a spese nostre".

  • 22.05

    Giordano fa vedere che a Livorno invece le suore hanno staccato la luce a un palazzo occupato da indigenti.

  • 22.07

    Un servizio di Carlotta Dessì fa vedere che qualcosa del genere è accaduto anche a Genova. Servizio interessante.

  • 22.09

    Ecco una mappa delle città in cui la chiesa sfratta i poveri. Giordano chiama incessantemente il regista Donato quando si tratta di far vedere delle cose.

  • 22.13

    Ventimila sarebbero i conventi vuoti in Italia.

  • 22.18

    Luisella Costamagna contro Giordano: "Tu che sei credente attacchi la Chiesa".

  • 22.19

    Il programma entra nella casa di un prete alla Certosa di Firenze che possiede una casa di 16mila metri quadrati, superficie pari a quella di piazza Duomo a Milano.

  • 22.30

    Giordano annuncia ospite Salvini dopo la cena con Putin.

  • 22.48

    Fuori dal coro indaga sui vitalizi nella Regione Calabria.

  • 22.51

    In studio ecco Cicciolina, che si è messa a capo secondo il giornalista di una rivolta per conservare il vitalizio. In una telefonata la ex attrice hard aveva definito il giornalista "un castrato".

  • 23.02

    Salvini è arrivato. Giordano gli chiede se Putin abbia un assaggiatore. Salvini: "No, mangia lui".

  • 23.06

    Il Ministro dice che sta seguendo la vicenda legata all'Ong Mediterranea, con a bordo 54 migranti.

  • 23.26

    Al rientro in studio Salvini dice sulla Mediterranea: "Ormai chiedono il porto di Lampedusa anche se si trovano in Groenlandia".

  • 23.28

    La trasmissione fa vedere tramite Quarta Repubblica come in Germania gli immigrati vengano sedati e riportati in Italia.

  • 23.31

    Salvini: "Quest'anno sono più gli espulsi che gli sbarcati".

  • 23.44

    Fine intervista a Salvini. Arriva il servizio contro il Cous Cous Klan, ovvero chi vuole difendere i piatti tradizionali.

  • 00.30

    Dopo quasi un'ora si continua a parlare di cibo etnico. Giordano: "Io preferisco i cappelletti alle larve".

  • 00.56

    Mario Giordano si occupa del caso dei ragazzini che hanno picchiato due bagnini a Jesolo. La prima puntata si chiude qui.

Mario Giordano ha deciso di investire tutte le sue energie su Fuori dal Coro: urla, sogghigna, fa faccette di dursiana memoria ma soprattutto non dimentica mai di dire la sua su ogni argomento.

Il programma non è nulla di diverso da una qualsiasi trasmissione di Paolo Del Debbio: l'unica differenza è nel conduttore, per tre ore sempre sopra le righe, dall'attacco a Carola Rackete ("Diamole la medaglia allo speronamento, anzi facciamola direttamente santa") alla giudice Alessandra Vella, che ne ha deciso la scarcerazione.

La Sea Watch ha dominato prevedibilmente la prima puntata, che non poteva mancare di intervistare il ministro dell'Interno Salvini, ovviamente senza alcun contraddittorio sulla questione immigrazione.

Insomma, Fuori dal Coro è un prevedibilissimo Giordano show: se si eccettua qualche servizio interessante (clericali che sfrattano dai loro palazzi occupanti emarginati) il programma è un talk show riempitivo decisamente schierato. E dalla durata monstre.

 

Fuori dal Coro, anticipazioni puntata 4 luglio 2019


Rete4 continua anche a luglio la sua programmazione nel segno dell’informazione e dell’attualità.
Da stasera, infatti, per tre giovedì consecutivi, approda in prima serata Fuori dal Coro, il programma di approfondimento condotto da Mario Giordano. TvBlog seguirà la diretta in liveblogging a partire dalle 21.25.

Al centro degli appuntamenti le inchieste, i fatti e l’interpretazione dei temi più caldi dell’attualità politica e di cronaca raccontati nello stile graffiante e fuori dal coro di Mario Giordano.

Allo spirito che ha contraddistinto il programma nella sua striscia quotidiana, dal lunedì al venerdì alle 19.30, si aggiungeranno inchieste esclusive e dibattiti “faccia a faccia” tra il conduttore e un volto noto del mondo della politica e della cronaca al fine di sviscerare importanti argomenti che toccano il nostro Paese.
Non mancheranno, inoltre, analisi, commenti e valutazioni sul “caso della settimana” che ha scosso l’opinione pubblica.

L’appuntamento con le tre prime serate di Fuori dal coro è il 4, l’11 e il 18 luglio, in prima serata su Rete4.

  • shares
  • Mail