Di Battista ospite della Annunziata con i vestiti della Rai. Spray in mano per tutta l'intervista

A Mezz'ora in più Alessandro Di Battista si fa prestare giacca e camicia dalla Rai: "Se me li porto via è danno erariale". Per tutta l'intervista tiene per mano uno spray. E i social si scatenano

Questi vestiti sono della Rai, se me li portassi via sarebbe pure danno erariale”. Alessandro Di Battista ci scherza su, eppure dietro alle battute si nasconde un episodio reale: gli abiti per l’ospitata a Mezz’ora in più gli sono stati concessi da Viale Mazzini. Per la precisione giacca e camicia.

A svelarlo, seppur involontariamente, è Lucia Annunziata. La giornalista chiede all’ex parlamentare dei Cinque Stelle se ha avuto modo di sentire Luigi Di Maio dopo le tensioni delle ultime ore (“non vi siete telefonati?”), scatenando le giustificazioni – e la conseguente ammissione – di Di Battista.

“Non l’ho ancora chiamato, sono pure arrivato in ritardo qua. C’è stato un problema di aereo, ho corso, manco sono riuscito a cambiarmi.  Mi avete dato la camicia voi. Questa è la verità, non ho fatto in tempo a cambiarmi”.

Ma a non passare inosservato per tutta l’intervista è stato soprattutto l’oggetto che Di Battista ha continuamente tenuto in mano, quasi come una sorta di anti-stress. Si trattava con molta probabilità di uno spray contro le allergie, come sottolineato sui social da diversi spettatori.

  • shares
  • Mail