La sai l'ultima? - Digital Edition: semplicemente, perché?

La prima puntata di La sai l'ultima? - Digital Edition.

La sai l'ultima? - Digital Edition fornisce l'ennesima riprova, se mai ce ne fosse bisogno, che invecchiare fa alquanto schifo.

Si è soliti rimembrare i bei vecchi tempi andati già a 30 anni, nonostante si è, tutto sommato, ancora prestanti e giovani, discutere con i ventenni su quanto fossero belli i tempi della scuola senza social network, paragonare, con sdegno, i propri giochi dell'infanzia con quelli dei bambini nativi digitali, rimpiangere Natalia Estrada e Pamela Prati.

Sì, anche Pamela Prati, sì.

Tutto questo per dirvi più semplicemente che La sai l'ultima? - Digital Edition non ha nulla a che vedere con il La sai l'ultima? che conosciamo o che, perlomeno, tutti quelli venuti al mondo prima degli anni 2000 conoscevano alla perfezione e che ponevano, e pongono, come esempio di tv estiva scacciapensieri o di tv scevra dal trash imperante che i nostri schermi trasudano ogni dì.

L'operazione La sai l'ultima? era rischiosa, non tanto perché ripescare un programma dal cassetto dei ricordi catodici è sempre una scommessa e nemmeno perché l'ultima edizione del varietà dedicato alle barzellette era datata 2008 e fu un sonoro flop nonostante i conduttori dai nomi altisonanti (Lorella Cuccarini e Massimo Boldi).

L'operazione La sai l'ultima? era azzardata perché ormai vige la spregevole moda di stravolgere i vecchi format, ammiccando "paraculamente" al presente e al futuro e strizzando l'occhio al passato per non fare la figura degli ingrati.

Di quale presente, stiamo parlando?

Semplice: web, social, talent show, YouTube, giovani, emoticon...

La svolta talent di La sai l'ultima? - Digital Edition, alla vigilia, si presentava come un'idea neanche tanto malvagia ma, com'era logico prevedere, il programma ha deragliato a tempo di record: regolamento complicato (è un vizio a Canale 5...), gara priva di ritmo in quanto intervallata dai numerosissimi elementi di varietà inseriti nello show (i balletti, i momenti amarcord...), tre coach (se La sai l'ultima? - Digital Edition avesse avuto un intento parodistico del talent show, sarebbe stata un'idea molto più funzionale), Biagio Izzo, Scintilla e Maurizio Battista, impegnati nel compito più difficile per un comico ossia dimostrare di essere comici in contesti ostili (Biagio Izzo, ad esempio, nel fingere risate esagerate per i comici della sua squadra, depotenziava l'effetto delle loro barzellette, riducendo tutto ad una puerile sceneggiata, sembra una stupidaggine ma non lo è).

L'idea talent, quindi, che, in teoria, avrebbe dovuto rappresentare l'impianto di questa nuova edizione de La sai l'ultima?, non è stata perseguita fino in fondo, diventando, alla fine della fiera, quasi da contorno allo show.

Perché La sai l'ultima? - Digital Edition, in soldoni, è stato anche varietà, con tentativi di varietà anche "alto", con Enrico Montesano chiamato a raccontare la genesi della barzelletta, ad esempio, o con l'omaggio a Walter Chiari, con tanto di coreografia confezionata ad hoc.

Gli interventi di Valentina Persia, Alessandro Paci o Uccio De Santis, involontariamente, hanno partorito un'altra conclusione: se la nuova edizione di La sai l'ultima? fosse stata uno show totalmente amarcord, alla I migliori anni, senza gara e con unicamente esibizioni, sarebbe stato molto meglio perché il programma si sarebbe mantenuto su un unico binario e tutto l'ambaradan dei social, del talent e delle emoticon, utilizzati unicamente come tecniche di ringiovanimento (ma quando lo capiranno che i social network vengono utilizzati anche dai vecchi?), via, raus, a casa...

Anche perché il 90% (e siamo magnanimi) dei barzellettieri nuovi, semplicemente, ha fatto pena, anche a causa del format stesso della barzelletta che, ovviamente, è clinicamente morto. Un barzellettiere bravo, però, può anche rimediare da solo, con il proprio talento comico, in caso di barzelletta debole.

La sai l'ultima? - Digital Edition ha provato chiaramente a soddisfare più palati possibili ma se provi a cucinare un piatto che soddisfi in egual modo un onnivoro, un vegano e un crudista, nel 99% dei casi, hai cucinato una schifezza che non mangerebbe nessuno (c'è stata anche la finestra-reality con Franco Terlizzi de L'Isola dei Famosi!).

E soprattutto, provare a mettere in piedi una sorta di talent show, sbagliando in pieno la scelta del conduttore è come decidere di affrontare un Gran Premio della Montagna con una Graziella.

Il monologo alla Striscia la Notizia (chiamarlo monologo satirico sarebbe un'offesa a chi, la satira, la fa sul serio) con il quale Ezio Greggio ha aperto la puntata avrebbe giustificato coloro che potrebbero aver optato per un cambio di canale immediato.

Un volto fresco, chissà, avrebbe garantito maggior ritmo alla gara e allo show in generale.

Romina Pierdomenico? Rileggere sopra, grazie.

E riguardo le barzellette, come scritto in precedenza, già l'arte della barzelletta è ammuffita, se poi il bigottismo di Canale 5 (a cui i vaffanculo urlati di Eliana Michelazzo, evidentemente, sono più accettabili di parolacce colorite e innocenti, censurate con un beep) rappresenta un ulteriore ostacolo, allora c'è da porsi un semplicissimo quesito finale.

Perché La sai l'ultima? è stato ritirato fuori?

Semplicemente, perché?

  • 21:35

    Inizio trasmissione. La battuta su Mark Caltagirone arriva dopo 2 secondi. Ezio Greggio inizia La sai l'ultima? come se si trovasse a Striscia la Notizia, con un monologo "satirico" politico.

  • 21:40

    Entrano in studio i tre capisquadra Biagio Izzo, Scintilla e Maurizio Battista. Poco dopo, Greggio presenta anche il notaio, Nino Formicola, e Romina Pierdomenico.

  • 21:45

    I barzellettieri di quest'edizione provengono dai social. In un filmato, vediamo le selezioni, come se fossimo in un talent. Dopo il filmato, entrano in studio i barzellettieri, 5 per ogni team. Greggio costringe Gaspare a indossare un cappello da jolly: "Per la prima volta, ha qualcosa di più lungo del suo naso!"

  • 21:50

    Biagio Izzo schiera Gianpaolo Cantoni mentre Scintilla schiera Massimo Cozzolino. E' un vero e proprio talent, con i "coach" che sponsorizzano il barzellettiere, rovinando anche l'effetto finale della barzelletta.

  • 21:55

    Per la squadra Battista, si esibisce Raoul Maioli. Al terzo tentativo, arriva una barzellette che fa un po' ridere. Il pubblico premia proprio quest'ultimo. Biagio Izzo prova a corrompere il pubblico con delle sfogliatelle.

  • 22:00

    Nino Formicola prova a togliersi il cappello ed Ezio Greggio gli strappa il contratto... Biagio Izzo ha corrotto il notaio con una provola! Ha inizio la seconda manche dove i barzellieri devono esibirsi con una serie di freddure per un minuto.

  • 22:05

    Si esibiscono Assia Carluccio (Izzo), Bicio (Scintilla) e Loredana Scalia (Battista). Le freddure sono tutte già conosciutissime. Il pubblico premia Bicio che, effettivamente, è stato il più bravo, a doverne scegliere uno.

  • 22:10

    Il notaio Nino Formicola parla dell'opzione del jolly. Ogni team può giocarsi il jolly del barzellettiere famoso. Valentina Persia entra in studio e si esibisce per il team Battista.

  • 22:15

    Grazie alla Persia, momentaneamente, il team Battista è in vantaggio.

  • 22:20

    Ezio Greggio presenta il primo ospite di questa prima puntata, Enrico Montesano. Parte una chiacchierata nostalgica con Greggio: si parla di Carlo Dapporto.

  • 22:25

    Enrico Montesano racconta, a grandi linee, la storia della barzelletta, facendo svariati esempi.

  • 22:30

    Pubblico in piedi a rendere omaggio a Enrico Montesano.

  • 22:35

    Ezio Greggio racconta la storia personale di Walter Chiari. Ha inizio l'omaggio. Nella terza manche, i barzellettieri dovranno raccontare una barzelletta storica di Walter Chiari.

  • 22:40

    Il pubblico premia Augusto Cottini, il barzellettiere di Maurizio Battista che consolida il primo posto per la squadra.

  • 22:45

    Biagio Izzo si gioca il jolly: Geppo, barzellettiere romano seguitissimo sui social.

  • 22:50

    Nonostante Geppo, il team di Battista mantiene il primo posto.

  • 22:55

    Nino Formicola rende omaggio alla propria esperienza all'Isola dei Famosi, "duettando" nuovamente con Franco Terlizzi, stavolta in studio.

  • 23:00

    La seconda ospite di questa prima puntata è Iva Zanicchi che fa il proprio ingresso in studio.

  • 23:05

    La Zanicchi, presentata come "grande raccontatrice di barzellette", ne racconta una, promettendo di non raccontarne una troppo osè. Alla fine, però, la barzelletta è un po' spinta...

  • 23:10

    Riprende la gara con una manche dedicata alle barzellette sui Carabinieri.

  • 23:15

    Il pubblico premia il barzelliere di Biagio Izzo. Izzo raggiunge Battista al primo posto in classifica.

  • 23:25

    Anche Scintilla si gioca il jolly: entra Alessandro Paci. La sua barzelletta degli "schizzi" è la più divertente ascoltata questa sera.

  • 23:30

    Il terzo ospite di questa prima puntata è il comico Uccio De Santis, anche lui nato grazie a La sai l'ultima?.

  • 23:35

    Dopo aver raccontato una barzelletta, Uccio De Santis ne recita qualcuna insieme a Romina Pierdomenico.

  • 23:40

    I tre capisquadra procedono con un discorso per convincere il pubblico a votare per i loro barzellettieri.

  • 23:45

    L'ultima manche sarà dedicata alle barzellette un po' più spinte, introdotte da un balletto sexy.

  • 23:55

    Appare anche un bollino rosso per sottolineare il contenuto hot delle barzellette raccontate da Pino Dara (Izzo), Lidia De Santis (Scintilla) e David Dinelli (Battista). La signora De Santis è stata la più brava.

  • 00:05

    La squadra di Scintilla ha ottenuto il maggior numero di voti. Nel duello di salvezza, Izzo vs Battista, si sfidano i due barzellettieri che avevano ottenuto la media migliore in precedenza. Vince Galax. Gianpaolo eliminato, riceve il Tapiro D'Oro.

  • 00:10

    Va in scena la sfida a 3 con il migliore di ogni squadra per decretare il vincitore di puntata. Il beep è stato un po' utilizzato "ad cazzum": o si censura tutto o niente.

  • 00:20

    Vince la signora Lidia De Santis. Vittoria meritata. La puntata termina con un "meglio di". Fine trasmissione.

La sai l'ultima? - Digital Edition è un varietà comico in onda su Canale 5, ogni venerdì in prima serata, condotto da Ezio Greggio con la partecipazione di Romina Pierdomenico, Biagio Izzo, Gianluca "Scintilla" Fubelli, Maurizio Battista e Nino Formicola.

La sai l'ultima? - Digital Edition: la prima puntata

Questa sera, andrà in onda la prima puntata dell'undicesima edizione di La sai l'ultima?, storico programma dedicato alle barzellette di Canale 5.

La sai l'ultima?, che quest'anno andrà in onda con il sottotitolo Digital Edition, tornerà in onda dopo un'assenza di circa undici anni.

Il conduttore sarà Ezio Greggio e la novità di quest'edizione sarà la competizione a squadre. In ogni puntata, tre squadre, capitanate da Maurizio Battista, Biagio Izzo e Gianluca "Scintilla" Fubelli, si sfideranno a colpi di barzellette.

In ogni manche, gli spettatori in studio voteranno il loro barzellettiere preferito e il risultato raggiunto da ogni concorrente dovrà essere confermato da Nino Formicola, che ricoprirà il ruolo di "notaio", e da Romina Pierdomenico, volto femminile di quest'edizione.

Ogni squadra può anche giocarsi un jolly ossia Valentina Persia, Alessandro Paci e Geppo Show (Simone Metalli) che possono essere chiamati dai coach ad esibirsi con un proprio cavallo di battaglia.

Nel corso della serata, verranno anche riservati degli omaggi a celebri showman e umoristi italiani come Gino Bramieri e Walter Chiari.

Enrico Montesano e Iva Zanicchi saranno gli ospiti della prima puntata.

La sai l'ultima? - Digital Edition: dove vederlo

La prima puntata di La sai l'ultima? - Digital Edition andrà in onda su Canale 5 a partire dalle ore 21:25.

La puntata sarà visibile anche in streaming sul sito ufficiale di Mediaset Play dove sarà possibile rivederla anche una volta terminata la messa in onda.

La sai l'ultima? - Digital Edition: Second Screen

La sai l'ultima? - Digital Edition è presente sul web con una sezione a parte presente sul sito di Mediaset Play.

Su Facebook, invece, il programma è presente sulla pagina ufficiale di Mediaset Play.

Su Twitter, invece, sarà possibile commentare il programma con l'hashtag #lasailultima.

Mediaset Play è presente anche su Instagram con un profilo ufficiale.

Per chi vuole seguire la puntata in liveblogging, invece, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, sempre a partire dalle ore 21:25.

  • shares
  • Mail