Ilaria Cucchi, la sua storia diventa una fiction Taodue

Taodue ha annunciato sui social network di aver raggiunto l'accordo per la realizzazione de Il coraggio di Ilaria, fiction che racconterà la storia di Ilaria Cucchi

La storia di Ilaria Cucchi diventa una serie tv. Per alcuni una notizia inevitabile, dato quanto la sorella di Stefano Cucchi in questi anni abbia saputo far valere le proprie ragioni e non arrendersi di fronte alla ricerca di una verità che sembrava impossibile ottenere.

Ilaria ha avuto ed ha coraggio. E proprio Il coraggio di Ilaria sarà il titolo della serie tv (se il formato sarà quello del film-tv o della miniserie non è ancora dato sapere), che sarà prodotta dalla Taodue di Pietro Valsecchi, una garanzia per le fiction d'impegno civile.

L'accordo tra il produttore ed Ilaria Cucchi è stato siglato oggi, e testimoniato da una foto dei due, pubblicata sui social network. Una notizia fresca, quindi, per cui bisognerà attendere ulteriori dettagli su regia, sceneggiatura e cast. Ciò che sappiamo, invece, è che le riprese inizieranno a gennaio, per una messa in onda presumibilmente tra il 2020 ed il 2021.

Ilaria Cucchi è diventata protagonista di uno dei casi di cronaca italiana più discussi degli ultimi anni nel nostro Paese. La morte del fratello Stefano era rimasta in circostanze poco chiare fino all'ottobre dell'anno scorso, quando un carabiniere ha ammesso il pestaggio del giovane romano, mentre era in custodia cautelare. Ilaria, per 9 anni, ha combattuto contro le autorità e contro una verità che sembra già scritta ma a cui non ha mai voluto credere.

Nove anni, due processi, tre inchieste e numerose dichiarazioni e manifestazioni pubbliche dopo, Ilaria è riuscita ad aprire uno spiraglio a quella giustizia a cui sembrava impossibile accedere, e che ora sarà raccontata in tv. La storia di Stefano è già diventata un film, quel "Sulla mia pelle" che è valso anche un David di Donatello ad Alessandro Borghi, in cui Ilaria era interpretata da Jasmine Trinca.

  • shares
  • Mail