I retroscena di Blogo: i Giochi senza frontiere in Tv

Tutta la verità su quel che accadrà della celebre gara fra nazioni europee

I retroscena di Blogo: i Giochi senza frontiere in Tv

«Attention! Trois, deux, un... (fischio d'inizio)»

Questo era il "grido" di partenza delle gare che popolavano i Giochi senza frontiere televisivi nella Rai, precisamente sulla Rete 2, lanciato dai mitici giudici di gara Gennario Olivieri e Guido Pancaldi. Di tempo ne è passato davvero molto, ma i ricordi, per molti fanciulleschi di quei giochi, semplici, genuini e sostanzialmente ingenui, sono rimasti fissati nella mente e solo sentirlo nominare quel programma a molti fa accendere un sorriso sul volto, magari non proprio più giovanissimo. Nella foto di apertura di questo post un quartetto mitico ed irripetibile di quelle meravigliose serate d'estate degli anni settanta da oltre 15 milioni di telespettatori: i commentatori per la Rai Rosanna Vaudetti e Giulio Marchetti e i due mitici giudici di gara già menzionati: Gennaro Olivieri e Guido Pancaldi.

Ebbene, come riportato da molti media, pare davvero che Giochi senza frontiere stia per tornare in televisione, anzi nelle televisioni europee, italiana compresa. Da quello che ha saputo in realtà TvBlog, le notizie che circolano in rete sull’approdo di questo programma su Canale 5, contengono molte inesattezze.

In primis il format “Jeux sans frontieres” non è di proprietà della Rai (tantomeno dell’EBU a cui sono affiliati i canali pubblici europei) ma del gruppo Banijay. Dopo anni, infatti, di battaglie legali il colosso guidato da Marco Bassetti ha rilevato la società detentrice dei diritti garantendosi la possibilità di vendita del prestigioso format in tutti i territori europei. Compresa l’Italia.

Il gruppo Banijay ha dunque deciso di tentare il rilancio di questo storico titolo sui canali Mediaset, per la precisione su Canale 5 con la conduzione di Ilary Blasi. Stavolta quindi, sembra proprio che non sia il solito rumor, come troppo spesso accade nella giungla del web. Jeux sans frontieres tornerà veramente in onda da settembre su Canale 5, accontentando i molti che lo aspettano da tempo.

Nel frattempo nel corso della presentazione dei palinsesti 2019 della televisione pubblica francese è stato annunciato che Jeux sans frontieres tornerà su France 2.

  • shares
  • Mail