La Vita in Diretta Estate, Beppe Convertini e Lisa Marzoli: il lavoro da fare è tanto...

La prima puntata de La Vita in Diretta Estate.

Lei: sorriso rassicurante e tenacia disarmante.
Lui: sguardo imperscrutabile e talento indiscutibile.
I nuovi amici de La Vita in Diretta Estate: la lince di Ortona, Lisa Marzoli, e il purosangue di Martina Franca, Beppe Convertini!

Questo è l'intro-horror che è stato concepito per l'inizio della nuova edizione de La Vita in Diretta Estate, un'introduzione che, ad essere magnanimi, avrebbe meritato un cambio di canale collettivo al fine di raggiungere il record negativo dello 0% di share, come ai bei tempi delle lezioni di Rai Nettuno Sat su Rai 2.

Si può comprendere perfettamente la decisione di un preambolo ironico per stemperare la tensione e un'intelligibile quanto naturale emozione dell'esordio ma un'autocelebrazione, seppur in chiave scherzosa certo, così spudorata, difficilmente riscontrabile nei fatti tra l'altro, uno non se l'aspetterebbe nemmeno da Zlatan Ibrahimovic.

Si può comprendere anche la volontà di lasciarsi alle spalle tutte le critiche, le polemiche e, in alcuni casi, anche le illazioni (che non abbiamo intenzione di commentare), che hanno accompagnato la nascita di questo daytime estivo di Rai 1, con una sana risata ma un'introduzione del genere è come sbattere volontariamente il mignolo contro uno stipite di una porta più volte.

Ci si potrebbe fermare qui, davvero, con la recensione del programma perché un cambio di canale sarebbe stato davvero legittimato.

Quando un artista è purosangue veramente, il fatto è sottinteso e il pubblico lo sa, non è necessaria alcuna voce fuori campo per sottolinearlo con enfasi.

Il "talento indiscutibile" di Beppe Convertini, quindi, passando al sodo, almeno per oggi, non si è visto (augurandoci per lui che, in futuro, le cose migliorino, ovviamente).

L'attore e conduttore, giunto all'innegabile grande occasione della sua vita e della sua carriera, si è lasciato sopraffare dalla sua voglia di fare ma soprattutto dalla sua voglia di far vedere di saperci fare.

Non basta, però, una cartellina in mano e un gobbo da leggere costantemente per fare di una persona, un conduttore.

Il suo stile di conduzione è stato asettico: anche l'abbraccio improvviso ad uno degli ospiti intervenuti nella prima puntata, di cui non mettiamo in dubbio l'autenticità, ha denotato la fretta, che è sempre mal consigliera, di voler entrare subito in empatia, in questo caso con un ospite, ma in generale, con il pubblico da casa.

A Convertini, va anche il demerito di non aver gestito al meglio i collegamenti, con ripetute interruzioni agli inviati, collegamenti nei quali anche la giornalista Lisa Marzoli ha dimostrato scarsa partecipazione, con una serie di domande secche-risposte veloci all'inviato risultate fredde.

E' giornalismo, certo, non è show ma una maggiore presenza, comunque, è imprescindibile.

Inutile soffermarsi, inoltre, sull'affinità tra i due conduttori che, a prescindere dalla coppia, necessita sempre di tempo.

L'inefficacia della scelta dei conduttori, però, si è notata soprattutto grazie agli ospiti presenti in studio perché, dai loro interventi, si è avvertita come l'impressione che qualunque ospite presente oggi avrebbe potuto prendere in mano tranquillamente le redini del programma al posto dei conduttori.

Non è fattore obbligatorio, eh, che il carisma del conduttore debba essere maggiore a quello dell'ospite ma il conduttore è una sorta di capo, di comandante, nei programmi di infotainment deve gestire con domande efficaci sia i dibattiti che i giri veloci di opinioni: oggi, nulla di tutto ciò si è visto.

Il tormentone de La Vita in Diretta Estate è il seguente: "Che estate ci racconti?".

Se la situazione resterà questa, ci sarà poco da raccontare.

Il lavoro da fare è tanto...

  • 16:55

    Inizio trasmissione. Presentazione in grande stile, ricca di complimenti, per i due nuovi conduttori, Lisa Marzoli e Beppe Convertini. Convertini viene presentato come il "purosangue di Martina Franca"... Inizia così, la nuova edizione de La vita in diretta Estate.

  • 17:00

    I due conduttori procedono con un sommario degli argomenti di questa prima puntata: si parlerà anche di Alfredino Rampi e Amanda Knox. Il primo filmato è dedicato a Franco Zeffirelli.

  • 17:05

    In studio, ci sono Debora Caprioglio, Michele Mirabella e l'avvocato Daniele Bocciolini. La Caproglio condivide con il pubblico un ricordo personale su Zeffirelli. Segue collegamento da Palazzo Vecchio dove è stata allestita la camera ardente.

  • 17:10

    Si parla di sicurezza sulle spiagge con un collegamento dal litorale di Torvaianica. Martedì scorso, a Torvaianica, un ragazzo di nemmeno 18 anni è morto affogato.

  • 17:15

    Si procede con una serie di consigli per evitare altre tragedie simili. Lisa Marzoli si collega con Lucilla Masucci a Poggioreale. Si parla di una lite degenerata in tragedia a Palma Campania.

  • 17:20

    L'avvocato Bocciolini esprime la propria opinione in merito alla tragedia e alla questione degli schiamazzi notturni: "Gli schiamazzi, in questo caso, non c'entrano nulla". In questa tragedia, un anziano ha ucciso un gestore di un bar.

  • 17:25

    Collegamento con Pisa: oggi si svolgerà il Gran Palio di San Ranieri. Segue un veloce collegamento anche con Perugia: si parla del ritorno in Italia di Amanda Know che è intervenuta al Festival della Giustizia Penale a Modena.

  • 17:30

    In un filmato, viene documentato nei dettagli il ritorno nel nostro paese di Amanda Knox e viene analizzato in studio il contenuto del suo intervento: "Guede violentò e uccise Meredith".

  • 17:35

    Mirabella ironizza sul Festival della Giustizia Penale... Si parla di Alfredino Rampi e Convertini condivide un ricordo personale: "Anch'io facevo il tifo per lui...".

  • 17:40

    In studio, c'è Angelo Licheri, uno degli uomini che tentò di salvare Alfredino Rampi. Il signor Angelo si commuove e Convertini lo abbraccia.

  • 17:45

    Licheri racconta nei dettagli il tentativo di salvataggio del piccolo Alfredino: "Non voglio più sentire la parola eroe".

  • 17:50

    Mirabella esprime la propria opinione sulla tragedia di Vermicino: "Beati i paesi che non hanno bisogno di eroi". Si cambia argomento e si parla anche dell'omicidio di Carini.

  • 17:55

    Collegamento con Carini con Max Franceschelli. Poco dopo, si ritorna a parlare di Zeffirelli.

  • 18:05

    Al ritorno dalla pubblicità, Beppe Convertini parla di una vicenda di molestie sessuali terminata con un suicidio da parte di un professore.

  • 18:10

    Dopo le veloci opinioni dei due ospiti in studio, si ritorna a Torvaianica con la morte di altre due persone: i corpi sono stati trovati carbonizzati.

  • 18:15

    Va in onda un filmato con la ricostruzione della vicenda. Subito dopo, si ritorna a Pisa per il Gran Palio.

  • 18:20

    Un filmato è dedicato alla grande estate del 1967. In studio, Rita Dalla Chiesa e Don Backy si aggiungono al parterre di ospiti.

  • 18:25

    In studio, si parla delle canzoni più famose del 1967. La Caprioglio, per una questione anagrafica, è un po' esclusa dal dibattito.

  • 18:30

    Si parla anche di mode e di tendenze: si parla di Catherine Spaak e Stefania Sandrelli. Ascoltiamo A chi di Fausto Leali. Dalla Chiesa: "Ma quanto abbiamo ballato con A chi!".

  • 18:35

    Si parla anche di Sylva Koscina e Virna Lisi. Don Backy parla del suo libro Io che miro il tondo.

  • 18:37

    In chiusura di puntata, si parla delle condizioni critiche in cui versa Andrea Camilleri. La prima puntata termina qui.

La Vita in Diretta Estate è un programma di infotainment condotto da Beppe Convertini e Lisa Marzoli, in onda su Rai 1, ogni pomeriggio, da lunedì a venerdì.

La Vita in Diretta Estate: le anticipazioni della prima puntata

Da oggi, lunedì 17 giugno 2019, inizierà la nuova edizione de La Vita in Diretta Estate, la versione estiva del programma di infotainment pomeridiano di Rai 1 che, quest'anno, sarà condotto da Beppe Convertini e da Lisa Marzoli.

Come riporta il comunicato ufficiale, La Vita in Diretta Estate consisterà in "due ore di intrattenimento pomeridiano, all’insegna dell’attualità, dello spettacolo e delle passioni dell’estate, per raccontare l’Italia in tempo reale: dai luoghi teatro della cronaca" a "quelli dove la bella stagione prende forma".

Non mancheranno ospiti, esperti di settore e collegamenti in diretta.

La regia del programma è a cura di Nicoletta Chiadroni.

La Vita in Diretta Estate: dove vederlo

La prima puntata de La Vita in Diretta Estate andrà in onda oggi pomeriggio, a partire dalle ore 16:50, su Rai 1.

La puntata sarà disponibile anche in streaming su Rai Play.

Il giorno dopo, la puntata sarà visibile per intero sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

La Vita in Diretta Estate: Second Screen

La Vita in Diretta Estate è presente sul web con una sezione a parte sul sito di Rai Play.

Il programma condotto da Beppe Convertini e Lisa Marzoli si può trovare anche su Facebook con la pagina ufficiale.

La Vita in Diretta Estate si può trovare anche su Twitter con l'account ufficiale @vitaindiretta. L'hashtag ufficiale con il quale è possibile commentare la puntata è #lavitaindiretta.

Il programma è presente anche su Instagram con un profilo ufficiale.

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 16:50.

  • shares
  • Mail