Ieri e Oggi, Conti - Pieraccioni - Panariello in una chiacchierata senza guizzi

Il conduttore e i due comici si considerano fratelli ma davanti alle telecamere si limitano a un colloquio troppo istituzionale.

  • 22.45

    Inizia la trasmissione. Carlo Conti saluta il pubblico: "Per me è una puntata particolare in quanto è la prima volta che conosco le risposte. Oggi gli ospiti sono i miei fratelli, Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello". Pieraccioni: "Le persone nella sigla sono tutte morte".

  • 22.51

    Un giovanissimo Pieraccioni nel 1982 imita Enrico Montesano in Un ciak per un artista domani. Il conduttore? Carlo Conti, manco a dirlo. I due si sono conosciuti proprio in quella occasione.

  • 22.53

    Panariello e Conti si sono conosciuti invece nel 1985 in Vibostar. Il comico imitava in quella occasione Renato Zero.

  • 23.01

    Nel 1991 Panariello vince Stasera mi butto nel 1991 condotto da Pippo Franco. Il comico imitava anche quella volta Renato Zero ma anche Vasco Rossi. "Spendevo fino a 4 milioni per le parrucche di Renato Zero, cambiava ogni volta acconciatura", spiega il toscano.

  • 23.06

    Ecco Pieraccioni a Fantastico del 1991 con un monologo sulle ragazze che non vanno mai in bagno in discoteca da sole.

  • 23.10

    Qui invece Carlo Conti alla chitarra accompagna Pieraccioni a Sanremo Follies.

  • 23,17

    La trasmissione finora è una chiacchierata tra amici senza alcun guizzo. La scelta degli ospiti "fratelli" non si sta rivelando vincente.

  • 23.21

    In Aria Fresca Panariello è Merigo, un personaggio che a me non ha mai fatto ridere personalmente.

  • 23.28

    Conti: "Il Ciclone non lo mandiamo, non ha bisogno di presentazioni". Pieraccioni: "No, non avete i diritti".

  • 23.31

    Rai3 ha invece i diritti di Bagnomaria, il film che ha fatto esplodere Panariello con il personaggio Mario il bagnino che diceva: "Si vede il marsupio?".

  • 23.34

    Nel 1997 Leonardo Pieraccioni vince il David di Donatello per il film con il maggior numero di incassi per il film Il ciclone. A dargli il premio Milly Carlucci.

  • 23.39

    Panariello spiega la genesi di Torno sabato: "Volevo tornare ai fasti di Milleluci, proponendo un monologo all'inizio come faceva Walter Chiari".

  • 23.42

    Vengono passate in rassegna le colleghe al cinema di Leonardo Pieraccioni, da Lorena Forteza a Angie Cepeda. In Ti amo in tutte le lingue del mondo ha recitato anche con Panariello, che ha portato sul grande schermo il personaggio di Cateno. In Una moglie bellissima ha incontrato Laura Torrisi, che gli ha dato una figlia. "L'incontro con lei è stato lo sliding doors della vita".

  • 23.50

    Panariello e gli ospiti internazionali: da John Travolta a John Cena, passando per Kevin Costner.

  • 23.52

    Panariello su Sanremo 2006: "Ilary Blasi come conduttrice l'ho scoperta io".

  • 23.54

    Pieraccioni canta La risata di mia figlia nel tour con Conti e Panariello del 2018.

  • 23.55

    Panariello: "Oggi mi emozionano gli indifesi, gli animali e le persone anziane in particolar modo".

  • 23.57

    Panariello e Zero hanno duettato insieme nel brano Niente trucco stasera in Torno sabato ... e tre del 2003. Il comico: "Mi è stato vicino anche in momenti difficili. Siamo nati entrambi il 30 settembre".

  • 00.02

    Pieraccioni: "Sono un cabarettista imprestato al cinema". Poi i tre divulgano le date del loro tour insieme, la reunion dopo 30 anni. Il trio torna durante l'inverno.

  • 00.04

    Ecco i tre a Sanremo 2016.

  • 00.07

    Vengono sciorinate altre date. La prima puntata termina qui.

A Carlo Conti va dato il merito di essere uno dei conduttori top della televisione italiana che non disdegna di lavorare anche durante la stagione estiva, periodo nel quale il piccolo schermo si spegne o sperimenta per testare altri possibili presentatori.

Ieri e Oggi nella sua prima puntata ha visto degli ospiti speciali, ovvero Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello, che il conduttore conosce da un trentennio e considera dei fratelli. Infatti in apertura aveva detto di conoscere le risposte a tutte le sue domande. E così è stato.

La premiere si è rivelata sin troppo prevedibile: della carriera dei due ormai si sa tutto, dai personaggi interpretati con alterne fortune da Panariello ai film campioni di incassi (negli anni Novanta) di Pieraccioni. La verità è che i due hanno dato tutto due decenni fa, mentre oggi a splendere di luce propria è il solo Carlo Conti. Alla fine c'è spazio solo per il passato. E per il tour che i tre portano avanti da qualche tempo, strombazzato anche troppo durante la puntata. Una chiacchierata senza guizzi tra tre persone che davanti alle telecamere sono troppo istituzionali e non si lasciano andare come dovrebbero dato che si considerano fratelli.

Ieri e Oggi, anticipazioni puntata 16 giugno 2019


 

Carlo Conti, dopo la prima edizione, torna a condurre Ieri e Oggi. In onda da stasera, per sei settimane su Rai 3, in seconda serata.

Il programma conserva non solo il titolo, ma anche la grafica, la musica della sigla e lo spirito originale del suo illustre predecessore, che poco meno di 52 anni fa, a novembre del '67, esordiva sul Secondo Canale della Rai, grazie a un'idea di Leone Mancini e Lino Procacci, tanto semplice quanto efficace: raccontare il passato dei personaggi dello spettacolo e parlare del presente con un occhio al futuro...

Ieri e Oggi fu un successo che si ripeté per 9 edizioni, 120 puntate, con sei grandi conduttori, che si alternarono nel tempo alla guida del programma: Lelio Luttazzi, Arnoldo Foà, Paolo Ferrari, Mike Bongiorno, Enrico Maria Salerno e Luciano Salce.

Carlo Conti riprende con affetto e rispetto il percorso che si era interrotto anni fa, incontrando sei grandi personaggi dello spettacolo, protagonisti di innumerevoli avventure televisive, teatrali e cinematografiche di questi ultimi decenni, che hanno conquistato il cuore di varie generazioni di spettatori: Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni, Maurizio Costanzo, Piero Chiambretti, Renzo Arbore, Vincenzo Salemme e Lino Banfi.
In poco più di un'ora di programma, ciascuno di loro si racconterà, in una chiacchierata tra amici, ripercorrendo in sintesi una carriera, una vita di uomo e di artista, prendendo spunto da foto e filmati di repertorio, vere e proprie rarità rintracciate per l'occasione nello sconfinato magazzino Rai. Ospiti della prima puntata Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello.

 

Ieri e Oggi: dove vederlo


Ieri e Oggi 

va in onda alle 22.30 su Rai3 subito dopo Report. Il programma è disponibile anche in diretta streaming su Raiplay e sarà caricato al termine della diretta sulla Guida Tv del portale.

 

Foto: Ufficio Stampa Rai

  • shares
  • Mail