Detto Fatto, Giovanni Ciacci lascia: "È giunto il momento che io prenda altre strade"

Il costumista annuncia l'addio alla trasmissione di Rai2 su Instagram

Dopo sei anni al servizio dei tutorial, dei cambi look e delle rubriche di moda e gossip, Giovanni Ciacci lascia la squadra di Detto Fatto, il programma del pomeriggio di Rai2 condotto da Bianca Guaccero, che lo scorso settembre ha raccolto il testimone da Caterina Balivo. L'annuncio dell'addio a Detto Fatto è giunto direttamente dalla viva voce del costumista, che su Instagram ha pubblicato una fotografia che lo ritrae nello studio della trasmissione, corredata da una didascalia che lascia ben poco spazio all'immaginazione:

Se non cambiasse mai nulla, non ci sarebbero le farfalle... Sono stati anni bellissimi a Detto Fatto, ma ora è giunto il momento che io prenda altre strade... ciao Detto fatto, ti ho voluto tanto bene.

Presente nel cast dalla prima edizione del factual show, il costumista si è sempre più imposto come volto distintivo della trasmissione, non solo come tutor di moda. Un co-conduttore a tutti gli effetti, che grazie al rapporto quotidiano con il pubblico è riuscito ad ottenere grande popolarità nelle ultime stagioni televisive, tanto da partecipare nel 2018 come concorrente a Ballando con le Stelle e da diventare opinionista fisso dei salotti di Barbara d'Urso. Dallo scorso maggio, inoltre, Giovanni Ciacci cura e conduce il talk dedicato alla cronaca rosa Non ditelo a Ciacci, in onda sulla web tv di 361 Magazine.

La frase di commiato fa intendere che per Giovanni Ciacci siano in cantiere nuovi progetti per la prossima stagione televisiva, che un impegno costante come quello giornaliero del factual show della seconda rete dell'azienda pubblica non gli consentirebbe di portare a termine.

  • shares
  • Mail