Live - Non è la D'Urso, il caso Pamela Prati-Mark Caltagirone diventa una docu-fiction (vista dagli ospiti in un drive-in!)

Il caso Pamela Prati - Mark Caltagirone è diventato una docu-fiction.

In attesa di un film onirico con echi felliniani alla Sorrentino o di una pellicola visionaria stile David Lynch, l'intricatissimo caso legato a Pamela Prati e al suo matrimonio annunciato, e poi ovviamente annullato, con il fantomatico Mark Caltagirone è diventato una docu-fiction.

Meglio di niente...

La docu-fiction è stata realizzata, ovviamente, da Live - Non è la D'Urso, che si è occupato del caso Pamela Prati - Mark Caltagirone anche nella tredicesima puntata di questa prima edizione del talk show serale di Barbara D'Urso, in onda su Canale 5.

Gran parte del parterre degli ospiti, composto dal giornalista Roberto Alessi, Eva Henger, Eleonora Giorgi, Milena Miconi e Manuela Villa, tra l'altro, ha potuto vedere il capolavoro direttamente in un comodissimo drive-in allestito appositamente per loro.

Non è la prima volta che un programma condotto dalla D'Urso utilizza il linguaggio del docu-reality per ricostruire vicende che hanno calamitato l'attenzione pubblica.

A Domenica Live, ad esempio, abbiamo visto docu-fiction sul triangolo Al Bano-Romina Power-Loredana Lecciso, sulla vicenda riguardante Bobby Solo e la figlia Veronica Satti o sulla storia riguardante la madre naturale di Paola Caruso.

  • shares
  • Mail