Ragazze di zucchero, su Raidue il thriller ispirato ad un fenomeno di cronaca

Su Raidue va in onda Ragazze di zucchero, film-tv con protagonista una studentessa che, per affrontare alcune difficoltà economiche, accetta di fare da accompagnatrice ad un uomo più grande di lei, finendo in una situazione molto pericolosa

Prende spunto da un fenomeno noto ed arrivato anche in Italia Ragazze di zucchero, il film-tv in onda questa sera, 8 giugno 2019, alle 21:20 su Raidue. La pellicola, andata in onda negli Stati Uniti su Lifetime, affronta infatti il tema dei cosiddetti "sugar daddies" (che è anche il titolo originale del film-tv), ovvero quegli uomini di una certa età che amano farsi accompagnare da giovani ragazze, pagandole.

Ragazze di zucchero, la trama


Protagonista è Kara (Taylor Black), giovane studentessa di college che proviene da una famiglia del ceto medio. Kara, per non far pesare gli studi sui suoi genitori, lavora come cameriera, ma le spese universitarie la mettono in difficoltà.

La situazione si complica quando alla ragazza viene offerto un importante stage di lavoro non retribuito: Kara ha bisogno di soldi, ed il lavoro non le permette di mettere abbastanza denaro da parte. Interviene, così, la sua compagna di stanza, Lea (Samantha Robinson), che le propone di entrare a far parte di una cerchia di giovani e belle ragazze che intrattengono rapporti con i cosiddetti "paparini", uomini molto ricchi e più grandi di loro.

Le ragazze, dietro pagamento, devono accompagnare i clienti a feste esclusive e party mondani: per Kara è l'occasione di fare molti soldi velocemente, ed accetta. Conosce così Grant (Peter Strauss), facoltoso 55enne, con cui intrattiene una relazione segreta.

Quando una delle ragazze viene uccisa, però, Kara si mette alla ricerca della verità, rischiando lei stessa la vita e scoprendo che quello che credeva essere un gioco in realtà è qualcosa di molto più pericoloso.

Ragazze di zucchero, streaming


E' possibile vedere Ragazze di zucchero in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull'app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Guida Tv/Replay.

  • shares
  • Mail