Bruno Barbieri 4 Hotel, seconda stagione: nessuna nuova, buona nuova...

Bruno Barbieri torna a giudicare alberghi lungo tutto la Penisola in otto nuove puntate: si inizia dai migliori Hotel della Puglia.

La seconda stagione di Bruno Barbieri 4 Hotel è sostanzialmente indistinguibile dalla prima: la formula, lo svolgimento, il racconto è identico a quello dello scorso anno, il che rende questa prima nuova puntata un continuum della scorsa edizione. Certo, come da format, la riuscita della puntata è legata alla combinazione dei concorrenti e questa in Puglia non è stata particolarmente attraente, nonostante il veleno scorso tra i 4 albergatori. Sebbene il programma non sia cambiato, ho avvertito in questa primo appuntamento del 2019 un Barbieri mancante, meno travolgente, meno battagliero: sarà che a questo giro bastavano i concorrenti, tanto da portare Bruno in sottrazione, ma la conseguenza che il suo graffio l'ho avvertito meno.

A dirla tutta, ho avuto proprio la sensazione che sia stato dato più spazio alle valutazioni dei concorrenti: ovviamente non ho confrontato i minuti dedicati nella scorsa stagione allo chef e agli altri concorrenti, ma questo viaggio pugliese ho sentito meno forte l'aroma di Barbieri. Se sia una pura conseguenza della natura velenosetta della gara lo scopriremo solo seguendo le prossime puntate. Viene però da ribadire che l'intervento dell'esperto resta sempre la cosa più interessante del racconto, con quelle chicche da operatore del settore che insegnano sempre qualcosa su come su dovrebbe ideare, gestire, concepire un hotel, dalla normativa vigente al copriletto stantio. Certo, i 'tips' sul controllo delle stanze non sono mancati, visto l'accanimento dei concorrenti, ma in questi casi l'ipotesi del fine strategico finisce per dare ai commenti una patina di strumentalizzazione. La parola dello chef, super partes e sempre in bilico tra ironia e incazzatura, resta la più interessante.

Il programma dunque non cambia e in fondo non ne ha un gran che bisogno. Questa prima puntata ha mancato forse di un po' di ritmo: la bravura nel realizzare questo format sta sempre nel riuscire a rendere le visite nelle strutture non troppo lunghe, né molto pedanti, ma questa volta - forse anche per la tipologia di hotel in gara - tutto è apparso piuttosto piatto e ripetitivo, a scapito dello scorrimento del racconto. Per il resto, come spesso accade nei format che funzionano, nessuna nuova equivale a una buona nuova: la voglia di strafare spesso fa solo danni. Però dateci più Barbieri.

Bruno Barbieri 4 Hotel, prima puntata live: in gara la Puglia


  • 21.02

    Si segue la replica della precedente edizione prima di ripartire alla volta degli hotel italiani con Bruno Barbieri.

  • 21.16

    E si comincia con l'intro che ricorda il funzionamento del format.

  • 21.17

    4 Hotel è in Puglia, in alcuni dei posti più belli della regione, descritta in apertura da Barbieri. In voce. Un'anteprima per lanciare la pubblicità.

  • 21.19

    Bruno presenta le quattro strutture, con un clip che lascia la parola ai proprietari perché descrivano la propria struttura prima dell'arrivo degli 'ospiti'.

  • 21.22

    La sfida inizia proprio dal Trulli Holiday di Pasquale: la facciata non convince, né l'ingresso della reception, in un palazzo anonimo che non ha niente a che fare con i trulli.

  • 21.24

    Caroline (Masseria Alchimia) chiede subito se è possibile una parrucchiera in stanza al mattino presto e inizia a parlare tedesco, sua lingua madre, per testate la recepionist.

  • 21.25

    Barbieri trova subito le magagne: tappetini brutti, copridivani assurdi, quadri bocciati. C'è anche chi trova un capello sul cuscino, mentre Caroline trova il frigo troppo attaccato al letto e un merletto in poliestere cinese.

  • 21.27

    Barbieri tira anche il campanello dell'emergenza: il segnale non arriva in reception. Ma ci va Barbieri, arrabbiatissimo.

  • 21.30

    Tra i servizi la passeggiata a cavallo. E arirva anche la parrucchiera. Ma è tempo di dormire. E la colazione non sembra all'altezza della tipicità, così come il servizio.

  • 21.34

    170 euro per il trullo suite di Bruno, 150 di media per gli altri. Per molti è caro. 90 euro a testa per la lezione di equitazione, 25 euro per il parrucchiere. Caroline dà 5 alla facciata e alla facciata; 5 da Tonia per il servizio.

  • 21.35

    Il punteggio totale di Trulli Holiday è 65 punti. 13 per le camere.

  • 21.35

    Si va alla Masseria Alchimia, tra Puglia e Svizzera, curata da Caroline. Pasquale va subito all'attacco, rendendo pan per focaccia. E Caroline parla tante e presentaal check-in un volume di cose da studiare per scegliere cosa fare.

  • 21.38

    L'ispezione delle suite: la prima impressione di Barbieri è buona. Anche se l'attrezzo per pulire i vetri nella doccia non lo entusiasma.

  • 21.41

    Tonia e Silvana vanno a fare la spesa in una masseria vicina per la colazione,ma al buio hanno difficoltà a rientrare in stanza. Bruno invece va dallo storico barbiere di Fasano. Pasquale, invece, manda a chiamare Caroline lamentandosi della polvere nei cassetti, dietro alle lampadine, sotto il divano.

  • 21.44

    Colazione preparata da Barbieri per tutti: nelle cucine mancano olio, sale, zucchero... i fondamentali.

  • 21.46

    186 euro ad appartamento. 8 alla location da Silvana, Pasquale dà 2 alla camera e 6 al conto, 3 ai servizi da Tonia, Totale 67 punti.

  • 21.47

    Terza struttura quella di Silvana, una dimora storica del '600 a Polignano a Mare. Apprezzata da tutti la facciata.

  • 21.48

    Check-in un po' impacciato dei ragazzi incaricati. La stanza convince Pasquale, Bruno e Caroline, mentre per Tonia -diretta concorrente di zona - fa tutto nonna; in più non ci sono scuretti e lei dorme al buio. Le lenzuola di lino e di corredo conquistano Barbieri.

  • 21.51

    Ho imparato che i bagni dovrebbero essere abbastanza grandi da accogliere due persone. La metà degli alberghi in cui sono stata non l'aveva.

  • 21.52

    La piscina conquista Bruno. E la sera testano tutti il room service, che promette di arrivare in mezz'ora. E mantiene. Mattina dopo tempo di colazione, che non va come dovrebbe.

  • 21.59

    Offerta la stanza a Tonia, che l'ha cambiata e ha avuto probkemi anche nella seconda, e dà 3 alla camera. Pasquale dà 8 al servizio; Caroline dà 7 alla camera, perché manca di qualcosa. Ottiene 78 punti.

  • 22.00

    Si chiude con il B&B dei Serafini di Tonia, b&B diffuso nel centro storico di Polignano a Mare. La facciata della reception non convince e neanche l'interno. Silvana, diretta concorrente, è agguerrita.

  • 22.02

    Il risciò porta gli ospiti nelle loro strutture. Silvana trova tutto sbagliato e sporco. L'arredo non convince neanche Bruno, che si ritrova una scala vertiginosa per andare nella camera da letto che è in una grotta. E puzza di muffa; in compenso ha una scala che porta sulla scogliera.

  • 22.06

    Silvana chiede un cambio di camera e si aspetta un livello superiore. Ma il letto è sfondato...

  • 22.07

    Cena in home restaurant con la cucina pugliese delle signore tipiche. Su cui Silvana ha da ridire. Caffè nel caffè nell'hotel diffuso: anche qui il servizio della colazione manca di professionalità. Guerra diretta tra Tonia e Silvana: acidissime.

  • 22.12

    280 euro per la camera Executive di Bruno, le altre dai 120 ai 180. In questo caso non viene offerta la stanza a Silvana. 7 alla location e ai servizi da Caroline, 3 alla camera da Silvana, 6 da Pasquale. 64 punti, ultimo nella classifica parziale.

  • 22.13

    E siamo al faccia a faccia (tutto finora senza pubblicità). Silvana ha 11 punti in più sulla seconda, ovvero Caroline.

  • 22.19

    E siamo al momento decisivo: l'auto con Bruno va in giro per gli hotel in gara. E vince Silvana: il suo le Masseria Le Torri aveva troppo vantaggio. 33 punti a Caroline, 25 a Pasquale, 24 a Tonia (che accusa qualcuno di aver giocato sporco) e 28 punti per Silvana, che riceve 5.000 euro. La classifica, con i voti di Bruno, non cambia, ma per lui l'hotel migliore è quello di Caroline, arrivato secondo.


Bruno Barbieri 4 Hotel, anticipazioni prima puntata del 6 giugno 2019

 

La seconda stagione di Bruno Barbieri- 4 Hotel debutta questa sera, giovedì 6 giugno, alle 21.15 su SkyUno e prende le mosse dalla Puglia per giudicare quattro delle migliori strutture della Regione. Come abbiamo già annunciato, la sfida non cambia: Barbieri e i quattro albergatori in gara visitano ciascuno la struttura degli avversari; il primo a sperimentare l’accoglienza, lo stile, la pulizia, i servizi degli hotel e più in generale l’ospitalità di ogni albergatore è ovviamente Barbieri; nel 'segreto' delle proprie stanze ciascuno valuterà la qualità del luogo, pronto a dare un voto da 0 a 10 sulle quattro categorie in gara, ovvero location, camera, servizi, prezzo, dopo il check-out.

Bruno Barbieri - 4 Hotel 2019 in Puglia, i concorrenti della prima puntata


La prima puntata della seconda stagione vede in sfida Pasquale, Caroline, Tonia e Silvana, proprietari di strutture dislocate tra Alberobello, Fasano e Polignano a Mare.

Trulli Holiday ad Alberobello: Pasquale è il proprietario di questo albergo diffuso che è un pezzo di storia della città; lui stesso ha scelto di vivere in uno dei trulli del suo Hotel. Si definisce una persona umile, un chiacchierone e un pugliese doc.

Masseria Alchimia vicino Fasano: la proprietaria di questa piccola Boutique House è Caroline, svizzera ma trapiantata in Puglia e nella sua struttura cerca di unire il rigore teutonico al calore pugliese. Attenta alla cura dell'ambiente, Caroline è una donna molto forte e determinata, già fotografa di guerra e autrice anche di una guida turistica in tedesco dal titolo “La mia Puglia”.

B&B Dei Serafini, a Polignano a Mare: la proprietaria di questo B&B diffuso è Tonia, che si definisce una problem solver; la filosofia della struttura è legata all’amore per il cibo, la stagionalità e la territorialità.

Masseria le Torri a Polignano a Mare: Silvana è la proprietaria di questa  elegante masseria dallo stile shabby chic, che apparteneva alla famiglia del marito di Silvana e che difende con le unghie e con i denti.

Bruno Barbieri - 4 Hotel 2019, il format


Bruno Barbieri 4 Hotel 

è una produzione originale Sky realizzata da Drymedia e condotta da Bruno Barbieri, scritta da Paola Costa e Alessandro Saitta, con la regia di Davide Rossi. In tutto otto puntate, che vedono Barbieri visitare, nell'ordine, Torino, l'Umbria, Roma, la Valtellina, Verona, la Liguria e Catania.

Bruno Barbieri - 4 Hotel 2019, come seguirlo in tv e in streaming


Bruno Barbieri va in onda da giovedì 6 giugno 2019 in prima serata su Sky Uno ed è sempre disponibile on demand, visibile in mobilità su Sky Go e in streaming su NOW TV.

  • shares
  • Mail