È successo in TV - 28 maggio 1991: Monica Bellucci debutta in una mini serie per Canale 5

Oggi nel passato: le prime apparizioni dell'attrice in tv passano per una miniserie diretta da Dino Risi

Vi ricordate quando la prima serata in tv iniziava alle 20.40? Capiamo che questo è solo un vecchio ricordo ma nel 1991 così era. E' il 28 maggio di 28 anni fa, quando su Canale5 va in onda la prima puntata di Vita coi Figli, miniserie in due puntate (la seconda ed ultima parte va in onda il giorno dopo, il 29 maggio 1991) che segna il debutto come attrice di Monica Bellucci, all’epoca nota per il suo lavoro di modella. La fiction è diretta da Dino Risi e vede nel cast anche Giancarlo Giannini, Corinne Clery, Nicola Farron e una giovanissima e irriconoscibile Tamara Donà.

Giannini interpreta il ruolo di Adriano, un affermato dirigente milanese che in un incidente stradale ha perso la moglie. L’uomo è ora costretto a prendersi cura da solo dei suoi cinque figli: Maria Luisa, Francesca, Maurizio, Paolo e Toni. Adriano, per anni impegnato con il lavoro, si accorge di non conoscere a fondo i suoi ragazzi.

Come se non bastasse, arriva Elda, una giovane e bellissima hostess (interpretata dalla Bellucci) che seduce Adriano, facendogli rivivere una seconda giovinezza.

C'è una curiosità che esula dall'argomento televisivo per spostarsi più su un lato più gossipparo: dopo essersi incontrati sul set di Vita coi figli, la Bellucci e Farron si fidanzarono.

  • shares
  • Mail