• Tv

Sky senza diritti tv della Serie A dal 2010? Il reclamo della Lega calcio

UPDATE: A seguire il comunicato della Lega calcio sulla questione dei diritti della Serie A, negati in toto a Sky dal 2010, pubblicato da Digital-Sat. La “Lega Nazionale Professionisti” prende atto con sorpresa dell’ordinanza pronunciata oggi dal Presidente della Corte d’Appello di Milano nel procedimento promosso da Conto Tv relativamente alla assegnazione dei diritti audiovisivi


UPDATE: A seguire il comunicato della Lega calcio sulla questione dei diritti della Serie A, negati in toto a Sky dal 2010, pubblicato da Digital-Sat.

La “Lega Nazionale Professionisti” prende atto con sorpresa dell’ordinanza pronunciata oggi dal Presidente della Corte d’Appello di Milano nel procedimento promosso da Conto Tv relativamente alla assegnazione dei diritti audiovisivi delle stagioni sportive 2010-2011 e 2011-2012.

La LNP continua a ritenere di aver realizzato la procedura competitiva nel pieno rispetto della Legge Melandri-Gentiloni, della normativa Antitrust, e dei principi approvati con le Linee Guida.

Per questo proporrà immediato reclamo contro il provvedimento cautelare che ritiene carente nelle motivazioni e comunque infondato.

Nei cieli di Sky si prospettano tempi bui. E’ stato appena accolto il ricorso presentato dall’emittente Conto Tv alla corte di Appello di Milano, in cui veniva contestata la formulazione del bando di assegnazione dei diritti tv per il satellite.

Conto Tv aveva mosso guerra all’impero di Murdoch già nei giorni precedenti al bando per l’asta dei diritti satellitari, diffidando la Lega dal predisporre un solo pacchetto su Sky con tutte le dirette. In un esposto ad Antitrust e Agcom si è lamentata la disparità dei diritti tv sul satellite rispetto a quanto previsto per il digitale terrestre.

La sentenza dell’Antitrust è attesa per maggio 2010, ma per ora Conto tv ha vinto il primo round. La Corte di Appello di Milano ha, infatti, bloccato l’assegnazione dei diritti televisivi satellitari della Serie A 2010-2012 assegnati a Sky e ha vietato alla Lega Calcio di procedere nell’esecuzione del contratto a favore dell’emittente di Rupert Murdoch.

I Video di Blogo

Antonio Ricci presenta Striscia la Notizia 2020-21