Watchmen il primo trailer dell'attesa serie tv HBO di Damon Lindelof con Jeremy Irons

Arriverà in autunno Watchmen su HBO versione di Damon Lindelof del fumetto anni '80.

HBO sta per dire addio a Game of Thrones, i suoi 12 milioni di spettatori e i numeri record anche in Italia per Sky Atlantic. Ma non ha alcuna intenzione di abbattersi o di abbassare il tiro. Basta vedere il primo trailer di Watchmen appena rilasciato.

Un trailer che fa venire la voglia di vedere la serie anche a chi non mastica il fumetto DC Comics degli anni '80 da cui è tratto.

"Noi siamo nessuno. Noi siamo tutti. E noi siamo invisibili" dicono i mascherati protagonisti, gli eroi fuorilegge del mondo alternativo in cui la serie è ambientata. Un mondo in cui i supereroi sono dei fuori legge.

Il tutto è affidato alle sapienti mani di Damon Lindelof, un uomo capace di creare universi indimenticabili, come dimostrato con Lost e più recentemente con The Leftovers. Anche il cast non può lasciare indifferenti gli spettatori: Regina King, Jeremy Irons, Don Johnson, Jean Smart, Louis Gossett Jr., Yahya Abdul-Mateen II, Hong Chau, Andrew Howard, Tom Mison, Frances Fisher, Jacob Ming-Trent, Sara Vickers, Dylan Schombing, James Wolk e Tim Blake Nelson.

La serie creata da Lindelof dovrebbe essere un aggiornamento moderno delle tematiche introdotte nei fumetti di Alan Moore e Dave Gibsons pubblicato nel 1986. Watchmen, pubblicato da DC Comics, raccontava la saga di un gruppo di eroi mascherati che operavano all'ombra delle tensioni della Guerra Fredda. Ma quella di Lindelof sarà una rilettura e non un adattamento pedissequo del materiale originale.

"La storia sarà ambientata nel mondo che che i suoi creatori hanno faticosamente costruito" ha spiegato Lindelof "ma proprio per rispettare quanto fatto originariamente, la nuova storia deve necessariamente essere originale. Alcuni dei personaggi saranno sconosciuti. Nuovi volti. Nuove maschere a coprirli".

E proprio le maschere sono un elemento iconico capace di identificare la serie e renderla facilmente riconoscibile. Una componente fondamentale nel 2019 per una serie tv, per distinguersi dalle altre, ma anche utile per generare merchandising, stories su Instagram, foto, video e meme da social. Tutti aspetti sempre più importanti nel mondo della tv contemporanea.

Jeremy Irons sarà Ozymandias, una delle menti più brillanti del pianeta, che vive in un mondo che ha sofferto un disastro colossale. Al momento non sappiamo chi tra gli eroi e i cattivi di Watchmen sarà presente nella storia, anche se il confine tra eroi e cattivi è decisamente labile in questo racconto.

Tick, Tock, Tick, Tock, Tick, Tock la fine del mondo sta per arrivare e Watchmen è attesa in autunno su HBO (e speriamo su Sky Atlantic in contemporanea).

  • shares
  • Mail