Ballando con le Stelle 2019, Raimondo Todaro fa arrabbiare Zazzaroni ("Che non capiamo, lo vai a dire da un'altra parte!") e la Lucarelli ("Quest'anno, sei spento...")

Raimondo Todaro ha fatto storcere il naso a Ivan Zazzaroni e a Selvaggia Lucarelli durante la sesta puntata.

Raimondo Todaro, il partner di Nunzia De Girolamo nella quattordicesima edizione di Ballando con le Stelle, ha fatto storcere il naso a due giudici, Selvaggia Lucarelli e Ivan Zazzaroni, durante la sesta puntata del programma di Rai 1, condotto da Milly Carlucci.

Il ballerino siciliano e la politica, questa sera, si sono esibiti con uno Slowfox. Todaro, ovviamente, ha lodato la propria partner dichiarando che, da "non professionista", la De Girolamo non poteva eseguire lo Slowfox meglio di come ha fatto.

Selvaggia Lucarelli, però, nella sua opinione, ha dichiarato sostanzialmente che la coppia si trova in una situazione di "stallo":

Purtroppo, rimanete sempre anonimi. Non da criticare in maniera violenta ma nemmeno da elogiare. Questo è un limite.

In precedenza, Raimondo Todaro, considerata la difficoltà del ballo, aveva dichiarato che soltanto Carolyn Smith avrebbe potuto giudicare oggettivamente l'esibizione.

L'esternazione, ovviamente, non è piaciuta a Selvaggia Lucarelli ma nemmeno a Ivan Zazzaroni, come vedremo più avanti.

Ad un certo punto, Nunzia De Girolamo ha chiesto una bottiglietta d'acqua e un bicchiere e Milly Carlucci ha assistito alla scena con un po' di preoccupazione.

Ovviamente, non è accaduto nulla di grave.

Dopo aver riempito il bicchiere, la De Girolamo ha posto la seguente domanda alla Lucarelli:

Come lo vedi questo bicchiere, mezzo pieno o mezzo vuoto?

Selvaggia Lucarelli ha commentato così:

Il colpo di teatro... Lo vedo mezzo pieno e mezzo vuoto!

Todaro, quindi, con le dichiarazioni successive, ha fatto intendere che la sua partner viene spesso penalizzata:

Se Nunzia si merita il quarto posto, finisce sesta. Se si merita il sesto posto, finisce ottava...

A questo punto, è intervenuto Ivan Zazzaroni che si è rivolto, piccato, a Raimondo Todaro con queste parole:

Stai esagerando a fare il promoter! Che noi non possiamo capire lo Slowfox, lo vai a dire da un'altra parte!

Selvaggia Lucarelli ha chiuso la discussione, dichiarando che Todaro non aveva capito la critica precedente:

Sei andato fuori tema, Raimondo... Anche tu, quest'anno, sei spento! Non sei come al solito...

  • shares
  • Mail