• Tv

Nbc cerca ancora l’adrenalina con Zeroes. E la Abc si affida ai produttori di Ghost Whisperer per tre serie al femminile

Dopo la chiusura di “Trauma”, la Nbc è già alla ricerca di un telefilm altrettanto adrenalinico ma dalla maggiore fortuna. La risposta potrebbe essere “Zeroes” -nulla a che vedere con “Heroes”-, di cui ora Mark Neveldine e Brian Taylor stanno scrivendo il pilot (e forse ne saranno anche registi). L’idea della serie è quella di

Dopo la chiusura di “Trauma”, la Nbc è già alla ricerca di un telefilm altrettanto adrenalinico ma dalla maggiore fortuna. La risposta potrebbe essere “Zeroes” -nulla a che vedere con “Heroes”-, di cui ora Mark Neveldine e Brian Taylor stanno scrivendo il pilot (e forse ne saranno anche registi).

L’idea della serie è quella di seguire l’ultima ora di una situazione di crisi, nella quale viene chiamata come ultima spiaggia una squadra di specialisti a cui è consentito tutto -anche l’uso della violenza- purchè l’emergenza possa rientrare. Premesse interessanti, quindi, per una serie che, se dovesse essere approvata dalla Nbc, cercherebbe di riprodurre (budget permettendo) gli stessi ritmi e situazioni dei film d’azione.

Per una serie action, la Abc risponde con ben tre possibili nuovi show, a cui stanno lavorando Ian Sander e Kim Moses, coppia nella vita ed anche nel lavoro, dal momento che sono i produttori esecutivi di “Ghost Whisperer”. I due stanno lavorando a “Jane and Dick”, “Police Surgeon” e “Ghost World”. Unico denominatore comune: il ruolo delle donne nella società odierna.

“Questi show riflettono il modo in cui la nostra cultura è cambiata e continua a cambiare”, ha detto Sander, che ha sottolineato come il lavorare fianco a fianco tra uomini e donne abbia “cambiato il loro modo di comunicare”.

E così, ecco “Jane and Dick”, legal drama ambientato in uno studio legale tutto al femminile. Protagonista è la figlia del fondatore dello studio, a cui ora spetta dirigerlo, e che deve affrontare nel frattempo la vita privata, segnata dal matrimonio con un amore adolescenziale. Alla serie stanno lavorando Jennifer Weiner (“In Her Shoes”) e Michael Reisz (“Boston Legal”).

“Police Surgeon”, scritto da Lance Gentile (“ER” e “Third Watch”) è un invece un mix tra medical drama e crime. Protagonista è, infatti, una donna che svolge sia il lavoro di poliziotta che quello di chirurgo (sarà curioso vedere come troverà il tempo per “salvare vite e risolvere crimini”, come dice Sander).

Infine, “Ghost World” è un progetto a sfondo soprannaturale: in questo caso la storia è di un fantasma di un uomo di Gotham che aiuta nelle indagini una detective, con la speranza di poter anche risolvere il caso del suo omicidio. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Daniel Taplitz.

Quattro idee, quindi, per la prossima stagione televisiva: siamo ancora agli inizi dell’autunno, ma in America si sta già pensando a come rimpiazzare le serie che già adesso sono in odore di cancellazione.

[Via Variety]

I Video di Blogo

Sarah parla con Caitlin della sua identità sessuale: una scena di We Are Who We Are