Concerto Primo maggio Roma 2019, Ambra Angiolini a Blogo: "Vorrei non averlo fatto l'anno scorso" (VIDEO)

Guarda la video intervista di Blogo all'attrice, confermata alla conduzione del Concertone, trasmesso in diretta da Rai3

Ambra Angiolini, confermata conduttrice del Concerto del Primo Maggio anche per l'edizione numero 29, che mercoledì prossimo sarà trasmesso in diretta su Rai3 (il cast dei cantanti), ai microfoni di Blogo ha spiegato:

Vorrei non averlo fatto l'anno scorso perché la dose di inconsapevolezza e il non conoscere l'impatto con la folla oceanica di Piazza San Giovanni è stato determinante per essere giusti e allineati. Quest'anno ci arrivo con tutti che mi dicono 'dai, lo hai già fatto l'anno scorso'. Ecco, lavorerò per dimenticarmi di averlo condotto l'anno scorso.

A proposito del maglione da oltre 300 euro che indossò 12 mesi fa sul palco e che scatenò polemiche prima sui social e poi sui giornali:

Dopo otto ore di deliri, di ricerche, di ragionamenti, di testi, di colloqui con gli autori, ti accorgi che tutta la bellezza si è risolta in un maglioncino. Non è accettabile. E ho smesso di accettare l'inaccettabile, a costo di tirarmi dietro tutte le critiche della Terra. È giusto oggi far sentire la buona educazione, il buon senso e riportarli in auge. È proprio necessario.

L'attrice, che anche quest'anno sarà affiancata alla conduzione da Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale, ha aggiunto:

Se fosse rimasto un giochetto, mi sarei divertita. Ma farlo diventare un caso e schiacciare tutta la bellezza di quel Concertone mi è sembrato proprio... è come quando ci lamentiamo di non essere ascoltati in Europa: i nostri argomenti, quando ci sono, li facciamo diventare ai minimi storici. È stata l'unica nota stonata del Concertone, l'unica cosa che non vorrei rivivere quest'anno, pur rimettendo, però, lo stesso maglione. Metterò alla prova la gente, oltre che me stessa, perché se non mi entra più è un casino (ride, Ndr).

Ambra ha concluso ironizzando: "Facciamo questo gioco: vediamo se il maglione mi sta bene o meglio dell'anno scorso?". In apertura di post il video integrale dell'intervista.

  • shares
  • Mail